Natura e Ambiente

Yooperlites: sotto la luce UV queste rocce brillano come lava (VIDEO)

Nel 2017, il commerciante di gemme e minerali Erik Rintamaki si è imbattuto in rocce fluorescenti lungo una spiaggia vicino al Lago Superiore. Le rocce, che all’inizio sembravano normali, emettevano una brillante fluorescenza sotto la luce UV: Rintamaki alla fine chiamò le insolite pietre luccicose ‘Yooperlites‘. E anche se si è scoperto che gli Yoop non erano una scoperta completamente nuova, sono ancora abbastanza interessanti da giustificare un’analisi approfondita.

Le Yooperlites

BoingBoing ha recentemente messo insieme un breve report che mostra alcuni video di persone che vanno a caccia di Yooperlites; uno dei quali, di seguito, mostra lo stesso Rintamaki che spiega come li ha trovati. Il nome Yooperlite è una combinazione di Yooper, il nome attribuito alle persone della penisola superiore nel Michigan, e sodalite, un silicato di cloro, alluminio e sodio che si forma principalmente nelle rocce magmatiche granitiche poco silicee.

Sebbene la sodalite fluorescente sia comune, le Yooperlite di Rintamaki contengono effettivamente una variazione unica del minerale ricco di cianite. La sodalite, un ricco minerale opaco e di colore blu reale intenso con screziature bianche e grigie, è ciò che risulta fluorescente sotto la luce ultravioletta (ciò significa che la sodalite assorbe la luce UV e quindi la emette a una lunghezza d’onda diversa, motivo per cui appare di colore arancione fuoco). Anche la cianite è un minerale tipicamente blu ed è comune nel quarzo.

Se i sodaliti ti sembrano familiari, è perché probabilmente lo sono. I minerali fluorescenti sono comunemente usati nei gioielli – Etsy, per esepio, è pieno di ciondoli, collane e quant’altro di sodalite – e possono essere trovati su molte spiagge in tutto il mondo, sebbene gli Yooperliti in particolare siano presenti solo nel Michigan (anche se fortunatamente Rintamaki fornisce una guida concisa su come trovarli).

yooperlites

Per coloro che sono alla disperata ricerca di alcuni veri Yoops, sappiate che queste rocce luminose si possono acquistare sul sito Web di Rintamaki. Proprio lui, che si definisce un ‘segugio delle rocce‘, guida anche spedizioni dedicate a questo intorno al Lago Superiore. I segugi dilettanti sappiano che possono anche trovare Yoops in Canada, poiché originariamente si spostavano a sud da lì attraverso i movimenti glaciali. Siete pronti per la caccia?

Leggi anche:
Foreste di pietra: cosa sono e come si forma questo sbalorditivo fenomeno (FOTO)
Le Pale di San Martino: alla scoperta dello spettacolare paesaggio in Trentino Alto Adige
Luna di Sangue: il significato dietro l’eclissi lunare più lunga del secolo

Back to top button