Videogiochi e Gaming

World of Warcraft: con Shadowlands, la creazione dei personaggi consentirà più diversificazione

Come molti di voi sapranno, World of Warcraft, uno dei MMORPG più longevi al mondo, è tuttora in continua evoluzione grazie al rilascio di aggiornamenti ed espansioni di vario genere.
L’ultima di queste, Shadowlands, porta una grossa novità perché con essa, la creazione del personaggio offrirà molti più elementi e opzioni selezionabili tra cui anche nuove etnie.

World of Warcraft sarà più diversificato, ecco come

Per esperienza personale, posso dirvi che in un qualsiasi gdr che non lo permetta, è estremamente difficile creare un afroamericano.

Con Shadowlands sarà possibile scegliere differenti tonalità di pelle e molte altre opzioni per i capelli. Troviamo infatti dreadlocks, treccine, pettinature afro, persino dei sbuffi afro! Stupendo!

world of warcraft

I miglioramenti della personalizzazione vanno bene oltre le semplici scelte estetiche quali acconciatura e il colore della pelle.

Con l’aggiunta della razza Kul Tiran (una “razza alleata” dell’Alleanza da sbloccare in Battle for Azeroth, ma disponibile dall’inizio di Shadowlands) si è aggiunto una maggiore diversità anche per quanto riguarda le stazze – integrando i Pandaren – con corpi più grandi per gli uomini e per le donne.

Shadowlands offrirà anche la possibilità di apportare modifiche al “genere” del vostro personaggio.

Come riportato da Eurogamer, Blizzard intende rendere gratuiti i cambiamenti di genere in Shadowlands, prima a pagamento. Si potevano personalizzare viso, il colore della pelle, i capelli e il colore degli occhi per una determinata somma di oro in uno dei tanti negozi da barbiere presenti nel gioco.

La modifica del genere di un personaggio, ha sempre richiesto il pagamento di denaro reale.

Il produttore esecutivo John Hight ha così dichiarato ad Eurogamer:

Ritenevamo che non fosse il messaggio giusto. Purtroppo non possiamo risolvere il problema in questo momento, ma è nostro intento con Shadowlands di toglierlo dai servizi a pagamento.

Leggi anche:
Blizzard festeggia i 20 anni di Diablo 2 con un busto in resina spettacolare (FOTO)

Back to top button