Cinema, Film e Serie Tv

West Side Story, il trailer del nuovo film di Steven Spielberg

La 93esima serata degli Academy Awards ha presentato anche l’atteso trailer del nuovo film di Steven Spielberg West Side Story, remake del classico del 1961 ispirato, a sua volta, dal musical di Broadway. In un minuto e trenta si mostrano le immagini di una New York alle prese con i problemi di due bande rivali, portoricani da una parte americani dall’altra e di un amore difficile. Romeo e Giulietta in versione americana.

West Side Story, il trailer del nuovo film di Steven Spielberg

Mentre scorrono alcune delle canzoni più famose del musical, come “Dance at the Gym” e “Tonight“, musiche firmate da Leonard Bernstein, il trailer mostra la scelte di Steven Spielberg di rimanere piuttosto fedele all’originale nella scelta teatrale e negli splendidi colori della versione originale del musical.

Gli indimenticabili Richard Beymer, nel ruolo di Tony e Natalie Wood, nel ruolo di Maria, nella versione di West Side Story 1961, lasciano il posto a Ansel Elgort (di Baby Driver) nei panni di Tony e Rachel Zegler nei panni di Maria, nel cast anche Ariana DeBose (Hamilton), Mike Faist (Dear Evan Hansen) e Brian d’Arcy James (Spotlight , Shrek The Musical).

Rita Morena, che nella versione originale interpretava Anita, ruolo per il quale si aggiudicò un Oscar, tornerà anche per il remake in un nuovo ruolo di supporto. West Side Story è uno dei film vittima della pandemia, infatti la sua uscita in sala era prevista nel dicembre 2020 ma la sua proiezione al cinema è rimandata al 10 dicembre.

West Side Story, il trailer del nuovo film di Steven Spielberg

Con la realizzazione di West Side Story, Steven Spielberg realizza un sogno, in occasione di un’intervista a Vanity Fair dichiarò: “È stato un viaggio senza precedenti: un incontro gioioso, incredibilmente commovente e costantemente sorprendente con la Storia e la colonna sonora di uno dei musical più importanti del mondo. Ogni giorno degli ultimi quattro anni in cui abbiamo preparato il musical ci siamo mossi seguendo le orme di quattro giganti: Leonard Bernstein, Arthur Laurents, Jerome Robbins e Stephen Sondheim.”

Leggi anche:
Premi Oscar 2021: ecco la lista dei vincitori
Anthony Hopkins: miglior attore protagonista per The Father

Back to top button