Videogiochi e Gaming

Vendite di Batman: Arkham Knight sospese dal mercato PC

Dall’uscita di Batman: Arkham Knight su PC la maggior parte dell’utenza si è lamentata per il pessimo porting effettuato alla versione Computer. Sembra infatti che il gioco sia loccato a 30 FPS, la scalabilità sia quasi nulla, in quanto le impostazioni si limitano a quattro semplici parametri modificabili e il tutto condito da freeze e framerate instabili. Warner Bros ha così deciso in un recente comunicato di bloccare le vendite di Arkham Knight per risolvere i problemi riguardo alle prestazioni di gioco per poi rilasciare nuovamente il prodotto sul mercato, sperando che questa sia la volta buona per permettere a tutti di godersi questo titolo al meglio. Sembra ormai, in questa generazione videoludica, diventata la prassi prendere fregature al Day One. Finirà mai questo scempio?

Back to top button