Videogiochi e Gaming

Vampire: The Masquerade – Coteries of New York arriva su Console

Videogiocatori e fan del GdR Vampire: The Masquerade hanno trovato un punto d’incontro in Coteries of New York, titolo che chi ha giocato ai vecchi Vampire: Bloodlines, attendeva fremendo.

Giunto su PC lo scorso autunno, il titolo prodotto dallo studio polacco Draw Distance si è meritato buone valutazioni da parte di pubblico e critica, nonostante probabilmente sia stato molto diverso da quello che ci si aspettava.

A differenza dei titoli della serie Bloodlines, Coteries of New York si presenta come una sorta di graphic novel in cui l’aspetto GdR è messo da parte in favore di una struttura fondata sul rapporto tra i personaggi. Ad ogni azione corrispondono reazioni da parte di chi interagisce con il personaggio, e questi dovrà stringere alleanze, farsi amici (e nemici) e portare avanti il suo ruolo tenendo conto anche dei suoi bisogni più feroci.

Vampire: The Masquerade - Coteries of New York

In questo, oltre a una forte originalità rispetto alle graphic novel più classiche, troviamo un sistema che rispecchia perfettamente il mondo di Vampiri: La Masquerade, costruito su fini equilibri politici, e probabilmente la causa del successo di questo titolo… E il motivo per cui la versione console è così attesa.

Nel vivo di Vampire: The Masquerade – Coteries of New York

Il titolo, che come già ho detto permette un’ottima immersione nel mondo di Vampire: The Masquerade, è in arrivo su Switch il 24 marzo… E su PlayStation 4 il giorno immediatamente succeasivo! È prevista anche una versione per Xbox, ovviamente, ma per il momento l’unico commento a riguardo è che l’arrivo sulla console Microsoft è “dietro l’angolo”.

Vampire: The Masquerade - Coteries of New York

L’annuncio giunge inoltre con la promessa di un aggiornamento visuale e sonoro del titolo, oltre che una serie di fix che saranno già implementati su console e scaricabili su PC.

E se non vi bastasse, un artbook con oltre 70 illustrazioni verrà rilasciato su steam, GOG e simili piattaforme proprio lo stesso giorno ed assieme alla colonna sonora completa.

Insomma, tutto questo contenuto per la console release ci fa pensare che, per chi non avesse già acquistato il titolo su PC, l’occasione sia più che ghiotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close