Tecnologia

Una palla di fuoco verde viene rilevata e poi catturata nei cieli del Canada grazie alla tecnologia di monitoraggio degli asteroidi

Se avete visto Il Signore degli Anelli: il Ritorno del Re ricorderete senz’altro la scena in cui gli Spettri dell’Anello (i Nazgul) escono dalla loro dimora di Minas Morgul. In quel momento, proprio quando Frodo, Sam e il simpatico Gollum stanno per salire le scale dirette a Círith Ungol, un fascio di luce si è alzato da Minas Morgul. Bene, una cosa del genere (ma dall’alto verso il basso) è successa in Canada qualche giorno fa visto che un asteroide è caduto sulla Terra. Ma avrà fatto danni? No, niente paura.

Per la sesta volta nella storia, gli astronomi hanno intercettato un asteroide prima che colpisse la Terra. Il 19 novembre 2022, circa 4 ore prima della collisione, il Catalina Sky Survey ha rilevato un asteroide chiamato 2022 WJ1. Si tratta di un asteroide di piccole dimensioni che è entrato in rotta di collisione con il nostro pianeta. Per fortuna, 2022 WJ1 era troppo piccolo per fare danni seri, ma la sua scoperta mostra che le tecnologie di osservazione degli asteroidi stanno migliorando, dandoci una migliore possibilità di proteggerci dalla caduta di massi spaziali grandi che potrebbero effettivamente fare qualche danno.

I ricercatori hanno continuato a osservare l’oggetto, scattando diverse immagini che hanno permesso agli astronomi di confermare la caduta e di riferirla al Minor Planet Center dell’IAU alle 05:38 UTC. Queste quattro immagini sono state sufficienti per calcolare la traiettoria dell’asteroide attraverso il cielo, con molteplici programmi di monitoraggio dell’impatto che hanno scoperto che la roccia aveva una probabilità del 20% di cadere da qualche parte nel continente nordamericano.

Una palla di fuoco verde viene rilevata e poi catturata nei cieli del Canada

Le osservazioni di follow-up hanno permesso agli scienziati di perfezionare le loro misurazioni, data l’ora e il luogo. 2022 WJ1 è stato visto sfrecciare nel cielo come una palla di fuoco verde brillante, sopra il Golden Horseshoe nel sud dell’Ontario, in Canada. Questo è il primo meteorite a cadere su un’area densamente popolata, ma la roccia non rappresentava un pericolo. Era infatti largo circa 1 metro quando è entrato nell’atmosfera terrestre, rendendolo l’asteroide più piccolo che sia stato osservato finora prima di entrare nell’atmosfera.

Nella sua corsa verso la superficie della Terra si è frantumato in pezzi più piccoli, che sono caduti nel Lago Ontario. Quindi, nessun ferito. In ogni caso questa occasione rappresenta una buona possibilità per gli studiosi di prelevare detriti e studiarne la natura.

Leggi anche:
Una meteora cade su una casa nel luogo più tranquillo d’America
La NASA fa schiantare una navicella spaziale contro un asteroide: ecco perché

Back to top button