Cultura e Società

L’ultimo Blockbuster diventa un AirBNB per qualche notte di nostalgia… E Pigiama party!

Gli abitanti di Bend in Oregon vivranno una grande fortuna grazie all’ultimo Blockbuster sopravvissuto che avranno la possibilità di soggiornare all’interno del negozio vivendo l’esperienza di un pigiama party nostalgico.

Sandi Harding, il manager della videoteca, sta convertendo l’attività per tre notti, dal 18 al 20 settembre, al costo di 4 dollari per notte. Dato il periodo, un occhio di riguardo è dato alla sicurezza, gli ospiti potranno usufruire di mascherine e disinfettante.

blockbuster

Come il Blockbuster si re-inventa

Le persone ospitate all’interno del Blockbuster saranno quattro e, praticamente, si vedranno consegnare le chiavi del Videostore. Potranno visionare qualsiasi film desiderino tramite un televisore installato.

Inoltre saranno disponibili le console per videogiochi e un lettore VHS. Gli ospiti potranno scegliere se riposare su un divano letto o su un pouf e cuscini. Ma non basta. Non esiste pigiama party in cui non si sgranocchi qualcosa, ed infatti saranno messi a disposizione snack gratuiti come pizza, caramelle e pop corn. In perfetto stile Blockbuster.

blockbuster airbnb

Gli ospiti vengono incoraggiati a lasciarsi andare alla nostalgia suggerendo di:

far saltare il boombox e indossare il tuo denim degli anni ’90 preferito in modo da sentirti come a casa in un’altra epoca.

Per chi non riuscisse a prenotare per una delle tre notti, Blockbuster offre la possibilità di vivere un mini pigiama party durante l’orario di apertura del negozio, ma, ovviamente, per un tempo limitato.

La resistenza di questo ultimo Blockbuster è davvero ammirevole. Il video store, messo in crisi dalla presenza dei servizi streaming come Netflix e altri, ha attraversato la pandemia offrendo servizi di noleggio film e proponendo gadget (ne avevamo parlato qui) che ricordano la storia e l’importanza del marchio.

blockbuster

Ora si sono inventati questa particolare proposta che, siamo certi, riscuoterà successo. Dato che il mercato dell’Home Video è completamente cambiato, ormai le videoteche sono tutte destinate a chiudere i battenti. In questo caso la nostalgia può aiutare non solo i nostalgici che amano tenersi stretti i propri ricordi, ma anche questa piccola e forte attività.

Leggi anche:
Disney Plus quasi gratis con un’app: ecco come fare per avere l’abbonamento a meno di 2 Euro al mese (LINK)
Una violenta scena con il T-Rex venne tagliata dallo storico Jurassic Park
LOTR: si potrà soggiornare in vere case Hobbit grazie a un Hotel a tema (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button