Guide

Tutto ciò che serve per affrontare senza stress piccoli inconvenienti di auto

I piccoli inconvenienti auto, quando ci troviamo in strada, possono avere sempre luogo: una ruota sgonfia o il livello della pressione non adeguato a lunghi viaggi o ancora, uno pneumatico bucato. Questi sono i casi più comuni e noiosi fuori casa, ma con i giusti accessori a disposizione sarà più facile e soprattutto veloce, risolvere il problema.

Cosa avere sempre a disposizione

Questi apparentemente piccoli inconvenienti sono una grande fonte di stress quando si è in viaggio; potrebbero capitare in qualsiasi momento e non avere a disposizione lo spazio sufficiente a eseguire le riparazioni o le sostituzioni. Anche solo utilizzare lo smonta gomme in ferro – che richiede un po’ di forza fisica – è noioso e complicato per chi non ha familiarità.

A volte bastano piccoli accorgimenti per viaggiare in sicurezza, come avere sempre a portata di mano utensili elettrici e pneumatici di elevata qualità, ovviamente il triangolo e kit di emergenza per segnalare il pericolo e il gilet catarifrangente. Oltre questi, vediamo quali utensili e accessori non possono mancare in auto.

Per poter cambiare una ruota c’è bisogno di un cric, che alza l’auto dal lato interessato per permettere di visionare lo pneumatico comodamente e cambiarlo se necessario. Solitamente abbiamo quello manuale ma in commercio si trovano anche quelli elettrici che sono molto utili e vi risparmierà una certa fatica.

Altro attrezzo indispensabile da avere sempre in auto (e che occupa poco spazio) è la chiave a croce con sbarra telescopica; non è difficile da usare, ma richiede un certo sforzo fisico e forza bruta. Un aspetto un po’ svantaggioso per chi non cambia ruote tutti i giorni e si trova senza un aiuto. A tal proposito, anche in questo caso vengono in aiuto gli utensili elettrici, che ne facilitano il lavoro risparmiando anche tempo.

Quando si svolgono questo genere di lavori è opportuno avere a disposizione dei guanti di protezione, onde evitare ferite e spiacevoli inconvenienti.

Batteria scarica? Mai più un problema

Almeno una volta nella vita ci siamo ritrovati con la batteria della macchina scarica e da lì, il giro di telefonate o il carro attrezzi o l’elettrauto per ridarle la vita. Anche questo è fonte di stress soprattutto quando ci si trova fuori.

Un valido aiuto che può risolvere il problema (nel migliore dei casi) o comunque che può darvi il tempo di raggiungere un’officina più vicina, sono gli avviatori auto elettrici portatili e i cavi. Sono due attrezzi davvero molto utili in caso di emergenza ed è sempre meglio averli a portata di mano.

Non ci saranno più gli “accoppiamenti” di auto collegate tra loro dai cavi per ricaricare la batteria; con gli avviatori auto elettrici questa operazione può essere eseguita in autonomia e con molta facilità. Tra l’altro, sono molto compatti e non vi occuperanno molto spazio in auto e hanno un’autonomia che varia a seconda del modello e potenza del dispositivo. Basterà trovare quello adatto alla vostra auto o comunque una versione universale.

Leggi anche:
Promozioni auto elettriche, è tempo di approfittarne
Le bobine di Nikola Tesla suonano Bohemian Rhapsody dei Queen (VIDEO)

Back to top button