Scienza

Troodontidi: questi dinosauri erano “animali sociali”, un nuovo studio lo dimostra

Ci credereste se vi dicessimo che alcuni dinosauri covavano le uova in maniera “sociale”? Un recente studio dimostrerebbe che un tipo di dinosauro, un ibrido tra un uccello e un animale terrestre, covava le uova insieme ad altri suoi simili. Si chiamano Troodontidi e dimostrerebbero che a tutti gli effetti anche loro sono stati “animali sociali”. Certo, con delle differenze. Vi spieghiamo di più.

I Troodontidi, un gruppo di dinosauri simili a uccelli, avevano temperature corporee tanto elevate da covare le uova in nidi comuni

Uno studio recente ha constatato che i Troodontidi, un gruppo di dinosauri dal look ornitologico che vivevano nel corso del periodo Cretaceo superiore, circa 74 milioni di anni fa, mostravano una temperatura corporea così elevata da poter covare insieme alle loro compagne di nido un gran numero di uova. A differenza della maggior parte dei loro cugini fossili, questi dinosauri dal becco e dalla pelliccia interagivano in modo cooperativo, solitamente scavando e curando insieme i loro nidi in comune. In particolare, i Troodontidi depositavano in essi anche più di 20 uova contemporaneamente, che poi covavano congiuntamente per riscaldarsi.

troodon
(Image credit: Alex Boersma/PNAS)

In generale, si crede che la maggior parte delle tipologie di dinosauri covasse le proprie uova all’interno di ammassi, seppellendole immediatamente sotto il suolo per la procedura d’incubazione. Di contro, ci si è accorti che i dinosauro Troodontide, predatore di piccole dimensioni saldamente legato agli uccelli attuali , agiva decisamente in modo differente. I fossili trovati confermano infatti che tali dinosauri erano endotermi, ovvero riproducevano una temperatura corporea simile a quella degli esseri a sangue caldo ed erano capaci di innalzarla per mantenerso in vita. Si tratta di un chiaro indizio del potenziale di queste grandi creature fossili di mantenere un ambiente sufficientemente caldo da permettere l’incubazione delle uova.

dinosauri sociali
(Image credit: Masato Hattori)

Darla Zelenitsky, paleontologa dell’Università canadese di Calgary e co-autore dello studio, ha sottolineato il fatto che:

“la [nostra] ricerca dimostra che i Troodontidi avevano raggiunto una temperatura corporea elevata simile al calore degli uccelli che insieme riuscivano a fornire abbastanza calore per l’incubazione delle uova mentre si trovavano seduti su di esse”

Secondo Darla Zelenitsky, la temperatura corporea mantenuta da questo dinosauro oscillava attorno ai 42° C, come quella degli uccelli, ma poteva scendere ai 29° C per far fronte a periodi di limitazioni di cibo o avversità climatiche.

Leggi anche:
La più antica iscrizione su Odino è più vecchia di quanto ci aspettassimo
Ossa cave nei dinosauri: quando si sono formate ed evolute?

Pulsante per tornare all'inizio