Cinema, Film e Serie Tv

Tom Holland su Uncharted: come se Indiana Jones e James Bond avessero fatto un figlio

Dopo aver incontrato il favore del grande pubblico nel ruolo di Peter Parker per lo Spiderman della MCU, Tom Holland si prepara a quella che promette essere una nuova saga duratura: Uncharted. Il film live action si baserà sull’omonima serie di videogames e l’attore interpreterà il protagonista Nathan Drake, Nate per gli amici. Stando alle ultime dichiarazioni di Tom Holland, Nate potrebbe essere un personaggio a metà tra Indiana Jones e James Bond.

uncharted tom holland

Uncharted sarà un ponte di lancio per Tom Holland?

L’attore ha cercato di descrivere il film senza scendere in particolari e spoiler – come successo in altre occasioni. È così che è arrivato a definire il film di Uncharted tramite il personaggio di Nathan Drake, che per lui potrebbe essere il figlio di Indiana Jones e James Bond. Quest’ultimo paragone in particolare risulta molto interessante dal momento che Tom Holland aveva già espresso il desiderio di recitare nel ruolo di James Bond nel futuro. Probabilmente la scelta di accettare questo ruolo è stata presa in un’ottica di lungimiranza.

Questo ruolo si è rivelato più impegnativo di quanto Tom Holland avesse previsto. Infatti, se con Peter Parker l’attore ha avuto a che fare con un ruolo nelle sue corde, Nathan Drake è stato una vera sfida. Infatti, oltre alla differenza di età tra l’attore e il personaggio, Tom Holland ha dovuto affrontare anche numerosi stunt sul set. Certo questo non sorprenderà i videogiocatori di Uncharted, abituati a vedere Nate aggrapparsi a sporgenze praticamente inesistenti dopo salti impossibili.

Tom Holland su Uncharted: come se Indiana Jones e James Bond avessero fatto un figlio

I videogiochi di Uncharted si avvicinano molto a quelli di Tomb Rider, ma la loro storia cinematografica è totalmente all’opposto. Se le avventure di Lara Croft hanno trovato spazio nel cinema prima con Angelina Jolie e recentemente nel reboot con Alicia Vikander, le sorti di Nate non sono state così fortunate – ma d’altronde, quando mai ha avuto fortuna Nate nelle sue avventure? Ed anche quando finalmente le riprese sono partite, la produzione ha dovuto affrontare tutti i problemi relativi alla pandemia da COVID19. Adesso però si riesce a intravedere la luce in fondo al tunnel e forse potremo finalmente vedere Uncharted il prossimo anno.

Leggi anche:
Le strade del Male: le foto e il trailer del nuovo film Netflix con Tom Holland e Robert Pattinson
Chaos Walking: un nuovo film Sci-Fi con Tom Holland e Daisy Ridley (TRAILER)
Tom Holland non trova le uova al supermercato, quindi acquista delle galline

La Tartaruga

Mezzelfa disadattata per natura, mezzorca per attitudine, Tartaruga per scelta. Per tutto il resto, fatemi un tiro su iniziativa!
Back to top button