Cinema, Film e Serie Tv

Tom Holland indossa un costume di Spider-Man fatto in casa mentre è in quarantena

Video a fine articolo

Abbiamo già parlato di diverse star in questo periodo, ma forse quello che si è fatto notare più di tutti è stato proprio Tom Holland, protagonista dei nuovi film di Spider-man inclusi nel MCU, e a questo punto anche un po’ della quarantena.

Vi abbiamo già parlato, ad esempio, della sua decisione di acquistare delle galline, e della challenge che ha creato sfidando Ryan Reynolds e Jake Gyllenhaal. Ma Tom torna a far parlare di sè, stavolta in un modo decisamente più vicino al MCU che lo ha reso celebre.

Stavolta, infatti, si parla di una sua apparizione con un costume home-made del noto supereroe. E sì, se avete visto Spider-Man: Homecoming sapete benissimo che senza il tecnologicamente avanzatissimo involucro creato per lui da Tony Stark, Peter Parker indossa esattamente un costume di quel genere.

Tom Holland e le gioie dell’homemade

Jimmy Kimmel è il conduttore di un noto talk show statunitense che porta il suo nome. Jimmy Kimmel Live! sta recentemente andando in onda da casa del presentatore stesso che si trova in isolamento per prevenire il rischio di diffusione del virus.

La quarantena non sta impedendo a Kimmel di eseguire interviste alle star di Hollywood e dintorni, ed è per questo che durante una delle sue trasmissioni casalinghe ha iniziato una videochiamata con l’attore Tom Holland, attualmente nella sua casa a Londra. A un certo punto dell’intervista, Jimmy ha chiesto un favore all’attore del MCU: suo figlio infatti è un grande fan di Spider-man, e il presentatore ha voluto fargli augurare un buon compleanno dall’uomo ragno in persona.

Ed è così che, in videochiamata, Tom Holland si è trasformato in Spider-man. Per quanto non abbia potuto indossare il costume completo il giovane attore ha subito messo una felpa rossa, un passamontagna, occhiali da sole e guanti, improvvisando con abiti quotidiani un costume molto simile a quello che Peter Parker utilizza effettivamente nei film. E per fare gli auguri al piccolo Billy, ha perfino iniziato a recitare cambiando il proprio accento in quello che usa quando interpreta il supereroe nei film del MCU.

Amichevole Spider-man di quartiere

A quanto pare, come in effetti ha dichiarato nella stessa intervista, Holland ha veramente poca difficoltà ad entrare nel ruolo dell’arrampicamuri più amato di casa Marvel. In fondo ha interpretato il personaggio in ben cinque film negli ultimi anni, diventando lo Spider-man più prolifico di sempre, ed uno dei preferiti del pubblico.

Questa apparizione estemporanea strappa certamente un sorriso per la rapidità di realizzazione, dal momento che il vero costume dell’uomo ragno viene ben custodito negli studios e non a casa dell’attore londinese.

Ma se questa breve apparizione non vi sembrasse abbastanza, vi invito a riguardarvi Spider-Man: Homecoming (e se potete, pure Far From Home, perchè no). Purtroppo l’arrivo di Spider-Man 3, per quanto non sia stato ancora ufficialmente rimandato, è incerto, e lo stesso Holland ha detto che non è certo che riuscirà ad uscire questa estate come precedentemente previsto.

Back to top button