Cinema, Film e Serie Tv

Tom Hanks e Rita Wilson creano, con l’aiuto dei fan, una playlist per chi è in quarantena

I brani di "Quarantunes" all'interno dell'articolo

Anche Tom Hanks e la moglie Rita Wilson cercano di passare il tempo mentre sono in quarantena. Così martedì 13 marzo, Rita ha postato un Tweet chiedendo suggerimenti per una playlist a tema.

Ciao ragazzi! Voglio creare una playlist di Spotify per le persone in quarantena. Qualcosa che potrebbe riguardare l’isolamento, forse? Puoi inviare alcune idee di canzoni che posso aggiungere?

E sono arrivate decine di proposte. Poi la Wilson ha chiesto anche un suggerimento per il titolo:

Inoltre, come dovremmo chiamare questa playlist? Cori in quarantena? Questo è ciò che si fa in quarantena. Pensi a cose del genere.

Alla fine hanno deciso di chiamare la playlist “Quarantunes”

In poche ore la playlist “Quarantunes” era pronta con ben 28 brani che parlano di salute, guarigione e sopravvivenza, tra i brani proposti troviamo “I Wanna Be Sedated” dei Ramones, “Survivor” di Destiny’s Child, “I Want to Break Free” dei Queen, “Stronger (What Doesn’t Kill You)” di Kelly Clarkson, “U Can ‘ t Tocca “di MC, “Don’t Let Me Be Lonely Tonight” e “Girls Night In” della stessa Wilson, “Rockin ‘Pneumonia” di Johnny Rivers, “The Climb” di Miley Cyrus e “Survivor” di Destiny’s Child.

Marito e moglie erano entrambi in Australia. Rita Wilson era in tour in e aveva già fatto alcune date, mentre Tom Hanks stava lavorando ad un nuovo biopic su Elvis Presley nel ruolo del colonnello Tom, quando lui e sua moglie sono stati giudicati positivi al coronavirus. Il film, per la regia di Baz Luhrmann e prodotto dalla Warner Bros, uscirà nell’ottobre del 2021.

Tom ha fatto sapere di aver contratto il coronavirus tramite un Tweet, ricordando l’importanza di isolarsi per un certo periodo evitando il contagio di altre persone:

Abbiamo Covid-19 e siamo in isolamento, quindi non lo diffondiamo a nessun altro. Ci sono persone per le quali potrebbe portare a una malattia molto grave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close