Cinema, Film e Serie Tv

Thor: Love and Thunder sarà pieno di sorprese e Russel Crowe nel cast sarà una di queste

Carramba che sorpresa! Russell Crowe farà parte del cast di Thor: Love And Thunder del Marvel Cinematic Universe, attualmente diretto da Taika Waititi che ne ha anche scritto la sceneggiatura con Jennifer Kaytin Robinson.

Il ruolo di Crowe però è tuttora tenuto segreto. I Marvel Studios, peraltro, volevano mantenere segreto anche il suo coinvolgimento, per sorprendere i fan, ma un sacco di foto di Crowe a giro con il cast sono trapelate ed hanno iniziato a rimbalzare online, quindi alla fine hanno vuotato il sacco: il suo casting è stato confermato da Deadline, che ha affermato che ‘Crowe è una delle tante sorprese che verranno fuori dal film’.

Thor: Love and Thunder sarà pieno di sorprese e Russel Crowe nel cast sarà una di queste

In Thor: Love and Thunder troveremo, come sempre, Chris Hemsworth nel ruolo del Dio del Tuono, Natalie Portman, che torna nel ruolo di Jane Foster ma non solo, dato che interpreterà lei stessa la potente Thor, prendendo spunto dalla trama di una serie Marvel Comics (nella quale compare la prima volta in Thor#1 del 2014), mentre Tessa Thompson riprende il ruolo di Valkyrie, Chris Pratt ritorna come Star-Lord e Karen Gillan come Nebula, Jaimie Alexander sarà sempre nei panni di Sif e nientemeno che Christian Bale interpreterà il villain misoteista Gorr il Macellatore di Dei.

Oltre agli immensi attori sopra citati, sarebbe prevista la presenza nel cast anche di Matt Damon, Luke Hemsworth e Sam Neill che riprendono le loro apparizioni di Thor: Ragnarok del 2017, nei panni attori asgardiani di un’opera teatrale. Anche Melissa McCarthy è stata vista sul set nei panni di Hela, la villain di Thor: Ragnarok.

La trama ancora è purtroppo ancora top secret, ma visto il cast stellare possiamo aspettarci una pellicola se non altro degna di nota. L’arrivo nelle sale di Thor: Love and Thunder è attualmente programmato per il 6 maggio 2022: staremo a vedere.

Leggi anche:
Russell Crowe non ha presenziato ai Golden Globes per gli incendi in Australia
Chris Hemsworth conferma lo spostamento delle riprese di Thor 4: Love and Thunder

Back to top button