Libri e Letteratura

The Shining: tutti i retroscena del capolavoro di Kubrick nel nuovo e costosissimo libro

C’è chi definisce The Shining un film horror, chi invece non è d’accordo con questa affermazione. Io una cosa la so per certa: quando lo vidi ero abbastanza piccolo e sì, ho avuto paura. Tanta. Con gli anni però ho imparato a guardare l’immortale capolavoro di Stanley Kubrick e ogni volta ci trovo dentro un qualcosa di nuovo. Forse scoprirò delle novità aggiuntive con il nuovo libro che uscirà il prossimo mese… Anche se acquistarlo sarà davvero un’impresa.

In arrivo a febbraio 2023, un nuovo libro da collezione svelerà i dietro le quinte di The Shining di Stanley Kubrick

The Shining, adattato da un romanzo del 1977 dello stesso maestro del terrore, Stephen King, è stato a lungo celebrato, teorizzato dalla cospirazione e sezionato fino alla parodia. E con un seguito di culto, un peso culturale e una banca di simbolismo così grande, c’è ancora qualcosa da vedere o da dire? Sì, secondo Taschen, che pubblicherà una nuova raccolta di libri in tre volumi in edizione limitata nel febbraio 2023.

the shining nuovo libro

Dopo dieci anni di lavoro, l’edizione include centinaia di produzioni mai viste prima e fotografie dietro le quinte, produzioni rare documenti, corrispondenza privata e schizzi di scenografia dagli archivi cinematografici di Stanley Kubrick, arte concettuale, uno sguardo esclusivo alle scene cancellate, insieme a una serie di riproduzioni in facsimile di effimeri del film. 

Curato dal regista premio Oscar, Lee Unkrich, con testi dell’autore di bestseller JW Rinzler, il libro è un’immersione profonda nei meccanismi di come Shining è nato, dalle infinite riscritture della sceneggiatura di Kubrick al pionieristico uso della Steadicam e cosa è successo esattamente in quel maledettissimo ascensore pieno di sangue. 

Steven Spielberg ha affermato:

Devi leggere questo libro. E poi guarda di nuovo The Shining nel momento in cui metti giù il libro. E non mi importa se l’hai visto 50 volte, non lo vedrai mai più allo stesso modo. Cambierà tutto.

Insomma, un capolavoro per i veri appassionati che costerà la bellezza di 1500$. Non sappiamo se arriverà in lingua italiana… A dirla tutta dubitiamo. Ma in fondo un pezzo del genere andrebbe bene in qualsiasi lingua. O no, Wendy?

Leggi anche:
Uno studio stabilisce l’horror più spaventoso (lista)
40 curiosità sui nostri film horror preferiti
Stephen King: buon compleanno con tante curiosità!
Tutto quello che (forse) non sapevi su Stanley Kubrick
Christopher Nolan è davvero il nuovo Stanley Kubrick?

Back to top button