Cinema, Film e Serie Tv

The Mandalorian: virale un trailer fan-made in pieno stile spaghetti western

Video a fine articolo

Spaghetti Western + Star Wars = The Mandalorian… Sempre meno assurdo da dire per quanto già fin dall’inizio, la serie TV si sia presentata con toni facilmente assimilabili a quelli del cinema di Sergio Leone.

I western all’italiana ci hanno abituato, soprattutto nella famigerata Trilogia del Dollaro, a un Clint Eastwood misterioso che interpreta un uomo senza nome che viaggia per il selvaggio west. E questa figura del viaggiatore avvolto dal mistero la ritroviamo nella serie disponibile su Disney+. Il Mandaloriano è, infatti, un cacciatore di taglie che viaggia per lo spazio e oltre a non avere un nome noto (non per i personaggi della serie, almeno) indossa sempre un elmo senza mai mostrare il proprio volto.

The Mandalorian, come se non bastasse

Se l’anonimità e il grilletto facile del protagonista della serie non dovessero bastare a darvi il feel del selvaggio west, comunque, le ambientazioni desolate e i temi comuni ai famosi film di Sergio Leone lo faranno definitivamente. Lo stesso personaggio sembra mosso principalmente dalla ricerca di un guadagno personale ma mostra compassione nei confronti delle persone innocenti… Esattamente come “il monco”, come viene chiamato in alcuni casi il pistolero solitario interpretato da Clint Eastwood in Per un pugno di dollari.

Bisogna certamente ammettere che gli stessi film di Star Wars, con quel look sabbioso e desolato e personaggi come Han Solo, hanno certamente tratto ispirazione dai classici Western. Ma laddove i film delle tre principali trilogie ci hanno solo stuzzicato, The Mandalorian pesca a piene mani quel genere di sensazione e la ripropone mostrandoci appieno ciò che abbiamo sempre amato non soltanto della saga di Lucas, ma del cinema in generale… In fondo i duelli sotto il sole cocente non passeranno mai di moda.

E poi, anche se non siamo nel vecchio west ma nello spazio, il quantitativo di entrate in saloon e stalli alla messicana si allinea perfettamente con lo stereotipo dei cowboy. Pedro Pascal ha, in effetti, ammesso di aver tratto ispirazione da Clint Eastwood per il suo personaggio.

Quando un pensiero si traduce in immagine

E’ stato Lance Krall, un comico e attore americano, a costruire un ottimo montaggio di scene dallo show The Mandalorian, creando il trailer che tutti avremmo voluto… Sulle note della musica di Ennio Morricone, infatti, vengono introdotti personaggi, armi e tecnologia di vario genere, in lingua italiana e con il classico font utilizzato nei film di Sergio Leone.

Un trailer strambo, ma nostalgico e divertente, che vi strapperà certamente una risata… Guardatelo, non rimarrete di certo delusi! Eccolo qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close