Cinema, Film e Serie Tv

The Mandalorian ottiene 15 nomination agli Emmy

The Mandalorian, lo show spin-off Star Wars, trasmesso in streaming sulla piattaforma Disney Plus, ha ottenuto ben 15 nomination agli Emmy.
Questo risultato è da considerarsi come una grande vittoria sia per la serie che per la stessa Disney che ha annunciato già da tempo la seconda stagione, in arrivo questo autunno.

The Mandalorian, storia di un grande successo

A parte la sua eccezionale nomination come serie drammatica, cosa di cui si è stupita anche la stessa produzione, The Mandalorian è stato nominato anche per le prestazioni dei protagonisti, per le scenografie, per la narrazione, per i costumi fantasy / fantascientifici, per il trucco, per la musica, per la guest star (Giancarlo Esposito), montaggio sonoro in una serie di mezz’ora commedia / drammatica (ben due nomination), per gli effetti visivi ed il lavoro degli stunt.

Taikia Waititi, che ha diretto il finale di stagione, è stato nominato per il doppiaggio di IG-11.

Lo show ha avversari di tutto rispetto in questa edizione degli Emmy come Better Call Saul, The Crown, The Handmaid’s Tale, Killing Eve, Ozark, Stranger Things e Succession.

Watchmen, la serie HBO “sequel” del famoso fumetto omonimo, è al momento in testa al gruppo con ben 26 nomination,

Dietro Watchman troviamo The Marvelous Mrs. Maisel (con 20 nomination), Ozark (18), Succession (18), The Mandalorian (15), Schitt’s Creek (15), Saturday Night Live (15) e The Crown (13).

Questa non è la prima volta che Star Wars viene nominato agli Emmy. La serie animata Star Wars: The Clone Wars ha vinto diversi Emmy durante la sua carriera. Inoltre, la ABC ha ottenuto nomination per The Ewok Adventures, alias Caravan of Courage: An Ewok Adventure ed Ewoks: The Battle for Endor, una coppia di serie Star Wars realizzati per la TV e trasmessi rispettivamente nel 1984 e nel 1985.

Star Wars Rebels e Star Wars: Resistance non sono stati da meno rispetto a Clone Wars e hanno ottenuto numerose nomination.

Netflix ha torreggiato su tutte le altre piattaforme streaming con 160 nomination in totale, stabilendo un nuovo record che precedentemente fu detenuto da HBO con 137 nomination nel 2019.

Il 72 ° Emmy Awards sarà presentato da Jimmy Kimmel e sarà trasmesso, domenica 20 settembre su ABC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button