Cinema, Film e Serie Tv

The Legend of Zelda, la serie è stata cancellata per colpa di Netflix

Era la speranza di molti fan che già pregustavano una serie live-action basata su The Legend of Zelda. La notizia di una collaborazione tra Netflix e Nintendo è apparsa nel lontano 2015 sul Wall Street Journal e già si annunciava che la serie sarebbe diventata una realtà. La serie TV era annunciata come una sorta di “Game of Thrones per famiglie“.

Da allora, della serie di Zelda non si è più saputo nulla. Ma cosa è successo? Forse una risposta potrebbe darcela il comico e doppiatore Adam Conover che durante un podcast della trasmissione The Serf Times, ha spiegato che in quel periodo era in trattativa con Nintendo per il film animato Star Fox con CollegeHumor. Ecco le sue parole:

the legend of zelda netflix

Questo probabilmente non significa nulla per nessuno, ma è una storia che mi sento di poter raccontare ora. Nel 2015, c’era questa notizia che Netflix avrebbe fatto uno show televisivo su The Legend of Zelda. Quando la notizia venne divulgata ottenuto un sacco di copertura sulla stampa. Allo stesso tempo, ho lavorato a CollegeHumor e avevamo un progetto segreto in cui stavamo per realizzare una versione Claymation di Star Fox con Nintendo.

A quanto pare, quindi, sono due i progetti Nintendo a non aver visto la luce e a essere interrotti bruscamente. Da una parte lo show di Zelda e dall’altra il progetto legato a CollegeHumor. Secondo Conover, i lavori sono saltati a causa della fuga di notizie.

the legend of zelda serie

Poi, un mese dopo, improvvisamente ci sono state segnalazioni che Netflix non avrebbe più fatto il suo Legend of Zelda. Ero tipo ‘Cos’è successo?’ E poi ho sentito dal mio capo che non stavamo più facendo il nostro Star Fox. Nuovamente, mi chiesi, “Cos’è successo?” Era come se qualcuno a Netflix avesse fatto trapelare la cosa di Legend of Zelda nonostante non avrebbero dovuto parlarne, Nintendo è andata fuori di testa e ha staccato la spina a tutto, l’intero programma.

Per il futuro è stato annunciato un nuovo film animato con protagonista Super Mario Bros con il creatore di Mario, Shigeru Miyamoto alla produzione. Ma la Nintendo ha annunciato di voler rivedere allargare i propri contenuti visivi:

link zelda

Un altro modo in cui stiamo offrendo l’intrattenimento di Nintendo a un pubblico più ampio sarà con il film d’animazione Super Mario CG, che uscirà nelle sale nel 2022. La produzione procede senza intoppi, grazie alla collaborazione tra Chris Meledandri, fondatore e CEO di Illumination, noto per i film dei Minions e il direttore e collega di Nintendo, Shigeru Miyamoto, che è co-produttore.

Data la continua popolarità tra i fan dei videogiochi, un adattamento live-action di The Legend of Zelda avrebbe sicuramente un successo garantito e i nuovi programmi della Nintendo potrebbero far sperare nella ripresa del progetto che è già nel cuore degli appassionati da quasi 6 anni.

Leggi anche:
In Giappone arriva il treno a tema Super Nintendo World
Nintendo sta preparando una nuova Switch?

Back to top button