Cinema, Film e Serie Tv

The Haunting of Bly Manor diventa ‘The Haunting of Wayne Manor’ in un video crossover

The Haunting of Bly Manor si fonde con il Cavaliere Oscuro in un video ironico di Nerdist che porta nella casa degli orrori tutti i Batman del cinema. Nel video, opera di Matt Caron, intitolato The Haunting of Wayne Manor, le immagini della serie Netflix si incrociano con quelle tratte da tutti i film di Batman.

Le vecchie case hanno un peso scomodo per chi ci vive. E più sono grandi, più pesanti diventano. Ogni stanza, con le sue reliquie dimenticate ed i ricordi sbiaditi da tempo, in qualche modo sembra sia sempre più piena di quel che è in realtà. È come se tutti quelli che hanno vagato per quelle sale non se ne fossero mai veramente andati e mai lo faranno.

Ora, in questa stagione spettrale, sta arrivando un’altra terrificante storia di uno di quei luoghi. Netflix sta inseguendo il mostruoso successo di The Haunting of Hill House con una storia su una casa in cui i fantasmi vivono fianco a fianco con i vivi. È una villa in cui la morte di due ricchi genitori ha avuto conseguenze terribili su tutti coloro che sono stati lasciati indietro.

Ma The Haunting of Bly Manor è solo una parte della storia: stiamo parlando del Cavaliere Oscuro e The Haunting of Wayne Manor. Il luogo in cui ogni Batman Begins, Returns e vive Forever.

E con così tanti Bruce Wayne che infestano le sale della tenuta di famiglia, questo significa rivivere la morte di un sacco di Thomas e Martha Wayne. È giusto, dal momento che la loro morte perseguiterà per sempre i film di Batman.

Ma mentre questo mashup rende la vita (e l’aldilà) del Cavaliere Oscuro più cupa, ci sono alcuni elementi dell’esistenza di The Haunting of Bly Manor che sarebbero positivi per Bruce. Piuttosto che un solo servitore, ne avrebbe un’intera squadra. E se fosse stato cresciuto, oltre che da Alfred, insieme ad Hannah e Owen di The Haunting of Bly Manor, Bruce non si sarebbe probabilmente nemmeno mai messo il cappuccio e sarebbe diventato un vigilante mascherato.

Certo, potrebbe essere stato letteralmente perseguitato dai fantasmi invece che da demoni metaforici, ma forse per certi versi sarebbe stato più semplice. Non che il Joker e Pinguino siano stati una passeggiata… Basterebbe solo tenere Bruce lontano dai pozzi. Questo vale sia per Wayne che per The Haunting of Bly Manor.

Leggi anche:
The Batman: alcuni dettagli del Trailer che fanno pensare (VIDEO)
Batman di Tim Burton: retro-recensione per i 30 anni
Batman il Ritorno: la retro recensione del film di Burton
Uno studio stabilisce l’horror più spaventoso (lista)

Back to top button