Cultura e Società

The Black Vault pubblica materiale UFO della CIA

La verità è là fuori” ripeteva ossessivamente l’agente Fox Mulder nella serie cult X Files convinto, un giorno, di riuscire a trovare la verità sul mistero degli UFO.
The Black Vault è il sito di John Greenewald Jr., interamente dedicato alla divulgazione di materiale inerente gli UFO e, come può vedere il visitatore appena arrivato sul sito, ha l’intento di “esporre i segreti del governo…una pagina alla volta”.

the black vault

Greenewald Jr. ha potuto usufruire di una golosa opportunità, ha infatti acquistato nel 2020, una serie di documenti che la CIA ha resi pubblici attraverso un CD-ROM e che sono stati declassificati negli anni ’80..

Si tratta di circa 2.780 pagine consultabili e liberamente scaricabili su The Black Vault, i documenti descrivono le scoperte fatte dalla Central Intelligence Agency. Si tratta di documenti originali rapportati dalla fine degli anni ’70, ovviamente molti documenti sono rimasti oscurati in alcune parti.

John Greenewald Jr ha dichiarato di aver sempre lottato molto per ottenere le informazioni e che, finalmente ora è riuscito ad ottenerle direttamente dalla CIA e pubblicare su The Black Vault. Greenewald Jr non si arrende e dice che intende continuare a informare il pubblico anche in futuro.

The Black Vault pubblica materiale UFO della CIA

Una vera collezione ottenuta dopo una serie di richieste al FOIA (Freedom of Information Act), Greenewald Jr. ha scritto sul suo blog: “The Black Vault ha trascorso anni a lottare per loro e molti sono stati rilasciati alla fine degli anni ’90. Tuttavia, nel corso del tempo, la CIA ha fatto una collezione di CD-ROM di documenti UFO, che comprendeva i record originali, insieme a quelli per i quali abbiamo combattuto per anni”.

Tra i documenti pubblicati su The Black Vault, uno dei più importanti è del 1976 e riguarda una strana esplosione avvenuta in una città russa. Tuttavia i documenti riportati riguardano fatti avvenuti in varie parti del mondo dagli anni ’40 fino agli anni ’90.

Il primo avvistamento risale al 1947 quando un uomo d’affari avvistò strani oggetti volanti che saltavano sull’acqua, tuttavia il caso più famoso rimane l’incidente di Roswell. Col passare degli anni gli avvistamenti sono aumentati creando gruppi di veri appassionati alla ricerca di informazioni e verità.

Leggi anche:
Picco di avvistamenti UFO nel 2020: l’anno finirà con un’invasione aliena? (REPORT)
Miley Cyrus afferma di aver visto un UFO e di aver avuto un contatto visivo con un alieno

Back to top button