Cinema, Film e Serie Tv

The Batman: la follia esausta del Cavaliere Oscuro

Torna con due magnifici trailer il nostro amato pipistrello, con il nuovo film che debutterà nei grandi schermi il 4 marzo 2022. Il lungometraggio sarà diretto da Matt Reeves, conosciuto per la saga de “Il pianeta delle scimmie” mentre i panni di Bruce Wayne li vestirà Robert Pattison, attore già acclamato per Tenet e per la saga di Twilight.

Un Batman decisamente più rabbioso

Nei due trailer vediamo un Cavaliere Oscuro affogare in una terrificante follia, follia che vuole perseguitare chiunque gli si pari dinnanzi. Questo Batman risulta decisamente diverso dai precedenti, sembra quasi che il suo scopo primario non sia più la protezione di Gotham, ora Batman vuole solo rappresentare il senso di vendetta di Bruce Wayne. Questa incarnazione torna a ricordare quella figura che i suoi nemici definivano immortale, quasi alla stregua di un dio. Ma se da una parte vediamo un Batman inarrestabile, nei panni di Bruce Wayne vediamo una faccia esausta, un uomo che trova nella sua follia la forza necessaria per portare a termine questo cammino.

Il costume

Questa volta non ci troviamo di fronte ad un costume super tecnologico come i vecchi film ci hanno insegnato ad amare, ora ci troviamo di fronte ad un armatura grezza e sporca che rappresenta perfettamente l’animo frammentato del Batman di Pattison.

Un particolare che spicca è sicuramente l’iconico pipistrello nel petto del costume, risulta diverso rispetto agli altri, ora il simbolo della giustizia sembra frammentato, composto da vari pezzi, chissà cosa si nasconde dietro il leggendario simbolo della giustiza?

Batman, il timore degli umani

Nel nuovo lungmetraggio Batman ci dimostra cosa significa affrontare il Cavaliere Oscuro, in una scena del primo trailer Batman sfoga la sua furia riempiendo di pugni un membro della banda del Joker, concludendo la scena con la frase “Io sono vendetta”; nel secondo trailer vediamo una scena veramente stupenda, vediamo Batman uscire da un tunnel oscuro avanzando come una macchina da guerra in mezzo ad una pioggia di proiettili, dimostrando la sua onnipotenza verso chi gli vuole bloccare la strada.

La Miccia di Gotham ed il Pinguino

Nel primo trailer il gioco dell’Enigmista comincia, facendo sembrare lui il Main Villain, definito poi nel secondo trailer come la miccia di Gotham, miccia pronta a far saltare in aria l’intera città. Inoltre nei trailer l’Enigmista sembra una bestia senza padrone, che sia davvero così?

L’Enigmista però non è l’unico a voler far fuori l’uomo pipistrello, nella nuova opera di Reeves appare anche il Pinguino nella sua scaltra ed arrogante eleganza.

Catwoman Anno Uno

In entrambi i trailer appare Catwoman ma nel secondo gli viene data più spazio permettendoci di vedere che bel lavoro hanno fatto con il personaggio, infatti in tutto e per tutto lei risulta essere la Catwoman di Anno Uno, la stessa Zoe Kravitz attrice che interpreterà il ruolo, ha affermato di aver letto l’opera di Frank Miller per poter immedesimarsi meglio nel personaggio di Catwoman.

Il pubblico ha sicuramente apprezzato molto questo annuncio, basti vedere le statistiche: 1 milione di like contro i quasi 25 mila dislike.

Di carne al fuco ce ne davvero molta ed il ritorno di un Batman così devastato dalla sua follia non fa altro che aumentare l’hype di noi spettatori.

Anche voi state aspettando The Batman?

Leggi anche:
The Batman: alcuni dettagli del Trailer che fanno pensare (VIDEO)
Andy Serkis sarà Alfred in The Batman di Matt Reeves

Matteo Nakhil

Ciao! Mi chiamo Matteo Nakhil, sono nato il 6 luglio 2001 ed attualmente vivo a Venezia. Ho vent'anni e sono uno studente universitario iscritto alla facoltà dams del dipartimento di Beni Culturali di Padova. Come moltissimi di voi sono un grande appassionato della cultura nerd a tutto tondo e come passione nel tempo libero adoro disegnare e il mio sogno nel cassetto è quello di poter diventare un giorno un fumettista!
Back to top button