Scienza

Un enorme teschio di Triceratopo è stato ritrovato nel sud Dakota

Sogni un momento come questo da quando sei un bambino. Non pensi mai che queste cose possano accadere”, sono queste le entusiaste parole pronunciate da David Schmidt, professore di geologia al Westminster College, dopo il fortuito ritrovamento di uno scheletro di un triceratopo.

David Schmidt era arrivato nelle Badlands del South Dakota nell’estate 2019 per svolgere uno scavo con degli studenti, ma un allevatore aveva avvisato il National Forest Service per aver notato uno strano oggetto spuntare dal terreno.

triceratopo

Così il professore si è recato sul posto.

Una delle primissime ossa che abbiamo visto nella roccia era questo lungo osso cilindrico. La prima cosa che è uscita dalle nostre bocche è stata: ‘Quel tipo sembra il corno di un triceratopo’

Il gruppo di ricercatori ha lavorato per tutto giugno e luglio per estrarre il cranio del Triceratopo; la difficoltà era data dalla considerevole dimensione delle ossa, circa 2 metri e 100 per oltre mille chili (1360 kg). Non si tratta del più grande ritrovamento che è di quasi due metri e mezzo, tuttavia un animale decisamente notevole.

Il ritrovamento di Schmidt è probabilmente un Triceratopo prorsus una delle due specie che vivevano nell’attuale America del Nord circa 66 milioni di anni fa.

paleontologi
Credito: David Schmidt / Westminster College

Il Triceratopo era un erbivoro ed era una delle prede preferite del Tirannosauro e forse è per questo che nel Dakota si fanno molti ritrovamenti di scheletri di Triceratopo. Infatti nello stesso periodo di questo scavo, nel Nord Dakota, è stato ritrovato un esemplare completo il cui cranio misurava un metro e mezzo.

Ora il ritrovamento, battezzato Shady, si trova al campus di Westminster e il team spera di poter raccogliere i fondi per procedere al restauro e tornare in Sud Dakota per cercare altre ossa del Triceratopo.

Quella del Parco Nazionale delle Badlands è una zona molto prolifica per i paleontologi. E’ dal 1870 che avvengono dei ritrovamenti tra Colorado, Wyoming e Dakota facendo conoscere il fascino di queste creature preistoriche e dando il via una vera e propria corsa per riportare alla luce più esemplari possibili.

triceratopo teschio
Credito: David Schmidt / Westminster College

Infatti ogni ritrovamento è un tassello importante per avere maggiori informazioni sul nostro passato, proprio come ha affermato Michael Kjelland, un professore di biologia che ha partecipato allo scavo che ha definito il ritrovamento un “puzzle tridimensionale a più pezzi.

Leggi anche:
Il più grande Tirannosauro Rex mai ritrovato va all’asta da Christie’s
Una violenta scena con il T-Rex venne tagliata dallo storico Jurassic Park
Il Terizinosauro (o Segnosauro) era un teropode davvero speciale: dieta e caratteristiche uniche
L’Allosauro mangiava i suoi simili: nuovi ritrovamenti gettano luce sul cannibalismo dell’animale
Dopo 65 milioni di anni, la battaglia dei “Dinosauri Duellanti” si sposta in tribunale
Thanatotheristes, il ‘mietitore della morte’, così si chiama un Tirannosauride ritrovato in Canada
I Dinosauri: torna su Disney Plus la storica serie tv anni ’90
Ordina un dinosauro giocattolo per il figlio, ne arriva uno di 6 metri
Al Bano vs Dinos: arriva il videogioco dove l’artista ‘distrugge’ i dinosauri con il suo canto (LINK)
Al Bano conferma: l’uomo ha distrutto i dinosauri, l’ho visto e mai scordato (VIDEO)

Back to top button