Cinema, Film e Serie Tv

Terrence Howard accusa Robert Downey Jr di averlo fatto cacciare dal MCU

Se siete fan dei film Marvel non vi dirò niente di nuovo: War Machine, noto per aiutare Iron Man grazie ad un’armatura di sua stessa creazione, è diventato famoso con il volto di Don Cheadle, nonostante il suo primo interprete fosse Terrence Howard.

war machine
War Machine interpretato da Don Cheadle

È proprio quest’ultimo a riportare alla luce la faccenda, muovendo un’accusa verso l’attore protagonista del film in questione.

Terrence Howard contro Robert Downey Jr

La controversia parte dal fatto che Terrence Howard ha avuto da ridire riguardo alla sua estromissione dal MCU. Le speculazioni dei fan riguardo a questa decisione non tardarono a farsi sentire e proprio su queste l’attore sembra voler ricamare.

In una recente intervista al L!VE with Andy Cohen infatti, Howard ha sostenuto che il suo contratto prevedeva di farlo partecipare alle riprese di tre film ma che prima di iniziare a girare il secondo, lo studio gli disse che sarebbe stato pagato molto meno di quanto previsto.

L’attore ha raccontato che sentendosi attaccato dallo studio che non lo riteneva più necessario per il successo dei film della saga, cercò di chiamare il collega interprete di Iron Man sperando che gli avrebbe dato manforte.

iron man 2003

Evidentemente questo non accadde: Howard racconta che Robert Downey Jr evitò per mesi di rispondere alle sue chiamate e che non gli dette alcun sostegno.

E a oggi è ancora fermamente convinto che il suo allontanamento fu voluto dallo stesso Iron Man, al fine di prendere per se la somma che sarebbe spettata a lui e magari di allontanare un comprimario scomodo e consolidare l’importanza della sua parte.

E se invece…

Si da il caso però che la reputazione di Terrence Howard ad Hollywood possa far pensare ad altro. L’attore è infatti noto per non essere un facile elemento da gestire sul set e le parole di un altro testimone sembrerebbero confermare che sia questa la causa di questa infausta faccenda.

Si tratta di Jon Favreau, regista del primo Iron Man e interprete di Happy Hogan.

happy hogan

Favreau ha dichiarato che non era affatto contento dell’intepretazione di Howard, che aveva ritratto Rhodes in un modo che non gli era gradito.

A questa certezza si aggiungono inoltre voci sulla necessità di girare più volte le scene che riguardavano War Machine e ciò potrebbe essere stato, affiancato ai problemi che l’attore è noto per portare solitamente sul set, il vero motivo dell’allontanamento.

E voi, che pensate? Terrence Howard è stato scalzato da un ambizioso Robert Downey Jr, o si è portato addosso la propria stessa rovina?

Leggi anche:
Marvel Fase 4: Black Widow e gli altri film ufficialmente rimandati: ecco le date

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close