Fumetti, Comics e Manga

Quella volta che Superman ha quasi avuto un’esperienza da pornoattore

Una vecchia storia di Superman ha visto l’uomo d’acciaio alle prese con uno stranissimo villain che lo ha quasi portato a girare un film hard. Sembra una presa in giro, ma non lo è affatto: in Action comics #592 un tale di nome Sleez è quasi riuscito nell’impresa di far girare un film porno a Superman e Big Barda, moglie di Mr. Miracle.

E no, non stiamo parlando di una nuova produzione visionaria, di quelle che cercano di sovvertire le antiche regole del fumetto, ma di una storia uscita nel 1987, che recentemente è stata riportata digitalmente su Comixology, la piattaforma tramite cui è possibile leggere su abbonamento gran parte dei vecchi numeri di fumetti DC, Marvel e molti altri.

Superman e il porno

Nella sopracitata storia a fumetti il noto criptoniano si trova alle prese con una creatura aliena di nome Sleez, un losco figuro che pare essere stato cacciato dal pianeta Apokoplips perchè Darkseid lo riteneva decisamente troppo abominevole per restarci.

Una volta finito sulla terra, ha iniziato ad arricchirsi illecitamente producendo pornografia con un soggetto particolare.

big barda

Pare infatti che questo villain, riuscito a sottrarre il mega-rod di Big Barda, un artefatto che possiede una grande energia, ne utilizzi il potere per obbligarla a danzare in abiti decisamente succinti…

E per quanto non ci sia nessun disegno esplicito che mostra atti sessuali, alcuni strani dialoghi implicano che ve ne siano stati.

Non vi basta? Beh, quando Superman arriva a salvare la situazione si scopre che Sleez si sta effettivamente arricchendo con la vendita dei video pornografici che hanno Barda come protagonista, e dal dialogo si riesce a capire che ne abbia girato almeno uno.

E il passo successivo è quello di cercare di controllare la mente del criptoniano per un nuovo progetto pornografico con due vere e proprie super star.

superman porno

Il progetto va a rilento perchè, a quanto pare, Superman recita veramente male e prima che possa arrivare al sodo girando qualche vera e propria scena hard, qualcuno arriva a risolvere la situazione.

Darkseid sembra avere infatti informato Mr. Miracle di cosa stia accadendo a sua moglie, e questi arriverà giusto in tempo per impedire che tra lei e Superman vi sia più che un bacio – mentre sono ancora vestiti.

E fu così che a Superman fu impedita una carriera alternativa nel mondo della pornografia. E per quanto strana sia la storia in questione, non posso che chiedermi se avrebbe sfondato.

Leggi anche:
Justice League Snyder Cut: arriva il primo teaser trailer del film per HBO Max (VIDEO)

Back to top button