Cinema, Film e Serie Tv

“Streghe” e Demoni – Il Makeup del Potere del Trio

Tre demoni di Charmed

Otto stagioni, quattro sorelle streghe, un gatto-famiglio, un Libro delle Ombre, moltissimi incantesimi e un’infinità di demoni e stregoni. Dopo l’excursus sul makeup di Carrie Bradshaw di Sex and the City, ecco Streghe (Charmed, il titolo originale), la serie tv delle famose sorelle Halliwell che vivono a San Francisco e da un giorno all’altro scoprono di essere streghe dai magici poteri. Molti si sono lasciati stregare da questo show, inizialmente ben strutturato, con delle storylines appassionanti e coinvolgenti; in seguito anche Streghe ha subito dei pessimi cambiamenti, errori di collegamento da una stagione ad un’altra e purtroppo scelte a volte deludenti per quanto riguarda le idee (narrative) di produzione.

TrisceleAd ogni modo è rimasta nel cuore per altri motivi, che hanno sicuramente sopraffatto le problematiche sopra citate: parliamo ad esempio del rapporto affiatato tra le protagoniste, decise a restare unite davanti ad ogni difficoltà e del loro desiderio di una vita normale al di fuori del mondo della magia, “streghe buone, donne che hanno forza e grazia” come dice la loro antenata Melinda. Nel corso delle otto stagioni le prescelte sorelle Halliwell hanno dovuto fronteggiare creature magiche di ogni natura, forma ed intenzione, da quelle buone come fantasmi, fate e leprecauni a quelle malvagie come titani, stregoni e demoni. Questi ultimi sono stati rappresentati in diverse maniere, in base alle loro caratteristiche fisiche, ai poteri magici, al livello gerarchico, e hanno subito un’evoluzione radicale dalla prima serie all’ottava. Le differenze sono possibilmente riconducibili al budget per la realizzazione del personaggio in questione e agli effetti speciali delle sue abilità sovrannaturali. Alcuni demoni hanno un aspetto umano in tutto e per tutto, altri invece presentano un make-up particolare.

StregheNella prima serie le sorelle Halliwell devono fronteggiare dei demoni molto singolari nelle caratteristiche e nell’aspetto fisico, i Grimlocks: rubando la vista ai bambini, essi possono vedere una speciale aura che circonda i benefattori e strangolarli con la stessa. Idea geniale ed originale, indubbiamente, degna della prima serie, più horror e dark delle successive. Il Make-up di questi demoni è relativamente semplice, ma comunque d’impatto e inquietante: un cerone “bianco-sporco” ricopre tutto il viso e la testa rasata degli attori che li interpretano. Un grande lavoro di contouring grigio delinea le ombre del loro volto, scolpendo zigomi, tempie, mento e ossa del cranio, rendendoli molto realistici. Le marcatissime occhiaie rendono gli occhi totalmente neri (grazie a lenti a contatto) ancora più infossati. L’outfit è minimal, composto da un cappotto nero, pantaloni scuri e guanti di pelle neri, immagino per esaltarne il colore della pelle. Il loro quadro terrificante è completato dalla location scelta per questi mostri: le fogne! Senza dubbio l’intenzione di creare qualcosa di spaventoso e angosciante è stato raggiunto in pieno, ed il make-up è di grande aiuto.

stregheUn altro demone che assume un’importanza rilevante dalla terza fino alla quinta stagione (all’episodio n° 100. “Cento volte streghe”) è Belthazor, aka Cole Turner, grande amore di Phoebe Halliwell. Metà demone e metà umano, caratterialmente intrigante, Cole è stato interpretato molto bene dall’affascinante attore Julian MacMahon. Tuttavia, Belthazor (la parte demoniaca del personaggio) è stata affidata all’attore Michael Bailey Smith, che subisce ogni volta una procedura parecchio lunga di make-up: infatti non solo la testa è interamente ricoperta da un cerone rosso-sangue, ma anche altre parti del corpo. In vari episodi vediamo le mani, le braccia e persino il torso interamente tinti. Anche lui indossa delle lenti a contatto completamente nere ed il viso è decorato con dei tribali neri che ne esaltano gli occhi e la bocca: i denti sono finti, gialli e disgustosi. Michael Bailey Smith è alto 193 cm, robusto e possente, ed il make-up è stato fondamentale per esaltare l’idea che volevano rendere: un demone crudele e spietato che per un secolo ha ucciso schiere di innocenti senza pietà. E’ sicuramente interessante notare la differenza fisica tra lui e Julian McMahon, e non si può far altro che chiedersi se il contrasto sia casuale o studiato a tavolino.

StregheNella quarta serie troviamo lo Scavenger Demon, un demone che si ciba dei resti delle vittime di altri demoni, interpretato da un attore asiatico, in pieno stile Bruce Lee, completamente truccato di nero, a petto nudo, con il viso verde. E’ quasi divertente vedere questo demone, anche se appare all’improvviso, e “sulla carta” dovrebbe far paura. Lo stile di Streghe è cambiato: i demoni sono quasi tutti umanoidi e i loro poteri si limitano al teletrasporto, il lancio di sfere di energia o fuoco dalle mani, e quelli che sono considerati demoni di basso livello, sono truccati in stile Cartoon e non incutono vero timore ma un senso quasi sprezzante di superiorità da parte dello spettatore e delle sorelle Halliwell. Parliamoci chiaro, a chi farebbe paura un tipo del genere?

Nonostante il make-up a volte scontato e ridicolo di stregoni, demoni e mostrilli vari, abbiamo adorato Streghe, e la recente smentita della realizzazione di un film dopo la serie tv ha scatenato un dibattito acceso tra i fans: come andrà a finire ? Speriamo di scoprirlo presto!

Oty86

Sono laureata in Lingue e letterature straniere a Pisa (inglese e francese) Sono iscritta alla specialistica di Letterature e Filologie Euro-Americane. Ho un blog su Wordpress sul Make-up, in inglese ( otymakeup.wordpress.com ) dove faccio trucchi e review su prodotti. Ho la passione per il Make-up da sempre, ma non è mai stata un'ossessione. Il Make-up è un modo per sentirsi bene con se stessi, ma non bisogna dimenticare che non è la soluzione ai problemi: nemmeno lo strato più spesso di fondotinta può nascondere una faccia! Adoro i gatti, ne ho una di nome Lucrezia (che è come una sorella) che ha quasi 17 anni (tra un pò prende la patente!). Adoro le serie tv come Streghe, True Blood, The Originals, The 100, Sex&theCity, Game of Thrones, Once upon a time, Roswell, Gotham etc...
Back to top button