Cinema, Film e Serie Tv

Stranger Things 4: Netflix ufficializza la produzione

Se siete fan di Stranger Things aprite l’agenda e segnatevi questo importante appuntamento: Netflix ha annunciato la produzione della nuova stagione della serie (con il video che vedete qui sotto), che dovrebbe andare in onda tra la fine del 2020 e l’inizio dell’anno nuovo. Le riprese sono iniziate lo scorso mese e salvo imprevisti dovrebbero durare fino ad agosto. Attenzione, se non volete spoiler, vi conviene fermarvi qui, ma se siete troppo curiosi, non vi resta che leggere e scoprire le novità!

Stranger Things 4 – La lettura del copione

Hopper ci ha chiesto di lasciare la porta aperta di 10 centimetri…non c'è di che. La produzione di Stranger Things 4 è ufficialmente iniziata.

Pubblicato da Netflix su Martedì 3 marzo 2020

Stranger Things, quarta stagione: le anticipazioni dei trailer

Il finale della terza stagione aveva aperto la strada a nuovi scenari, lontani dalla città di Hawkins. Dopo la presunta morte del capo della polizia Hopper, Will, Joyce e Jonathan vanno via insieme a Undici per trasferirsi in un’altra città. Il teaser trailer della nuova stagione ha confermato quanto abbiamo visto. Infatti nel finale del video si legge “Non siamo più ad Hawkins”, facendo capire che la nuova destinazione non sarà una location temporanea (approfondisci qui).

Ma c’è molto di più. In un altro trailer, pubblicato da Netflix per annunciare l’inizio delle riprese, c’è un’altra grande sorpresa per i fan. Hopper è vivo, ed è tenuto prigioniero dai russi! E’ lui l’americano di cui si parlava nel finale dell’ultima stagione? Lo scopriremo solo con la prossima stagione. Se queste sono solo le anticipazioni, non immaginiamo quante sorprese ci riserveranno i nuovi episodi!

Una quinta stagione nel futuro della serie?

Certo non si può dire che ai fratelli Duffer, i creatori di Stranger Things, manchino le idee. Le premesse per una nuova grande stagione ci sono tutte, e loro stessi hanno anticipato che la prossima sarà la più intensa di tutte. C’è quindi da scommettere che i colpi di scena non mancheranno. Ma i Duffer non intendono fermarsi qua ed hanno già accennato a una possibile quinta stagione. Nulla è ancora deciso ma i fratelli hanno dichiarato che

quattro stagioni sembrano poche e cinque sono troppe!

Lo stesso Shawn Levy, produttore esecutivo della serie, ha confermato dicendo che in realtà una quinta stagione è molto probabile. Indubbiamente, il futuro dipenderà anche dai risultati della nuova stagione, ma non abbiamo dubbi che sarà un successo. Non ci resta che aspettare i nuovi episodi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close