Cinema, Film e Serie Tv

Spider-Man Far From Home: subito successo per il Trailer

Gran successo per il trailer ufficiale di Spider-Man Far From Home. E nel frattempo, riflettori sui dettagli emersi dalla clip

Dopo aver spifferato a mezzo mondo data e uscita del trailer, Tom Holland – per conto di Marvel – porta a casa un altro record da capogiro. Il trailer del suo Spider-man Far From Home, si appresta a raggiungere la soglia delle 200 mila visualizzazioni in poco più di 20 minuti dalla pubblicazione, una cifra che fa riflettere molto sul rimbombo del fenomeno cinecomics lanciato da Marvel.

Prima di questo, una lunga striscia di primati avevano segnato l’avanzata del Marvel Cinematic Universe verso le fasi conclusive. Abbiamo assistito al botto di Avengers Endgame, con un trailer che è arrivato persino agli operatori della NASA e a Elon Musk, i quali hanno offerto aiuto per il recupero di Tony Stark nello spazio attraverso una corrispondenza di post su Twitter.

Il fenomeno crea aspettative e una forte risonanza dovuta, molto probabilmente, all’incerto destino narrativo dei protagonisti rimasti uccisi durante le schermaglie di Infinity War. Ebbene, è da un po’ che  il trailer dell’arrampica-muri ha confutato le teorie di una potenziale e definitiva dipartita degli eroi.

Infatti, il mondo era venuto a contatto con un’apparizione della clip al Comic-Con Experience in Brasile (8 dicembre 2018). Un’esclusiva destinata al solo pubblico dell’evento e mai rilasciata online. Una gigantesca operazione commerciale che non ha concesso a immagini o filmati di trapelare ma che ha ben accolto il buon, vecchio, passaparola.

Da anni, la Disney adotta questo modello pubblicitario con grande successo e forse, è questo il merito da attribuire al botto del trailer online di Far From Home. Una serie di fattori, hanno senz’altro contribuito all’eco del brand tra cui la scomparsa del compianto padre degli eroi Marvel, Stan Lee, avvenuta qualche mese fa (novembre 2018).

Non solo, Tom Hollad si è mostrato ben disponibile a interagire con i suoi fan sui social network creando un post con un countdown alla data (e all’ora) del rilascio del trailer online in tutto il mondo. Un’altra grande scarica di Hype che fa di questa strategia una delle migliori galline dalle uova d’oro che siano state mai concepite nel mondo del cinema.

Parliamo del trailer di Spider-man Far From Home

Come è noto, le vicende di Spider-man Far From Home avranno luogo dopo gli avvenimenti di Avengers: Endgame. In qualche modo, Peter Parker e compagnia sono riusciti a tornare in scena. Come, non è dato saperlo.

Sospiro di sollievo, nella clip vediamo anche il gradito ritorno di un altro grande della serie: Nick Fury. Dalle immagini notiamo che sarà nuovamente alle prese con un problema da risolvere e guarda caso, chiederà l’aiuto del nostro amichevole Spider-man di quartiere.

Il trailer inizia con Happy (Jon Favreau) e la Zia May (Marisa Tomei) impegnati a flirtare mentre Peter Parker li osserva – chi non lo farebbe –  in preda all’imbarazzo.

peter parker
Zia, cosa sta succedendo?

Successivamente, capiamo che l’uomo ragno e i suoi amici – tra cui Ned (Jacob Batalaon) e MJ (Zendaya) – sono partiti per una vacanza (scolastica?) in Europa. Nel frattempo, Peter sembra aver lasciato il suo costume da super eroe a casa…

Sembra proprio che il protagonista di Spider-man Far from Home voglia godersi le gioie d’essere un normale adolescente, almeno per un’estate. I fotogrammi mostrano chiaramente i canali di Venezia, momento in cui si scopre che qualcosa di romantico prende piede proprio tra Peter e MJ.

Sfortunatamente, i desideri sentimentali dei due vengono presto stroncati dall’irruzione di Nick (Samuel L. Jackson) il quale – oltre a sedare il povero Ned – richiede il tempestivo aiuto dell’arrampica-muri per fronteggiare il pericolo dei cosiddetti Elementali.

Gli Elementali e… Mysterio?!?

Di questi cattivoni, ne riconosciamo dai fumetti originali almeno tre (aiutateci a stabilire meglio le connessioni qualora le informazioni non siano molto precise):

Zephyr (Sand-man ?), la figura composta da sabbia e terra che compare per prima

Magnum, l’energumeno che sembra fatto di lava incandescente

Hydron (Hydro-man), che emerge dalle acque di Venezia per attaccare la città

Spider-Man Far From Home: subito successo per il Trailer
A vederlo così non sembra proprio un “cattivo” in senso stretto. Da notare anche il background: non è certamente Venezia. Probabilmente il suo sarà più che un ruolo marginale. Ottima la scelta di Jake Gyllenhaal nei panni di Mysterio, non trovate? Far from home si prospetta interessante…

Alla fine del trailer, entra in scena un altro famoso villain dell’universo narrativo di Spider-man: si tratta di Mysterio (Jake Gyllenhaal) e le sue azioni danno l’impressione che nel film, sarà d’aiuto proprio al nostro amico dalle ragnatele.

Cosa significherà tutto ciò? Apparentemente, Mysterio non pare abbia intenzioni ostili ma davvero Spider-man potrà fidarsi di lui? Lo scopriremo solo attendendo il 5 luglio di quest’anno, data in cui il cinecomics sarà proiettato in tutte le sale cinematografiche del mondo.[vc_message icon_fontawesome=”fa fa-comment” css_animation=”bounceIn”]Ti è piaciuto questo articolo? Facci sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto o scopri ulteriori contenuti cliccando o navigando il nostro Menù. E se ciò non dovesse bastare, considera la possibilità di scrivere un articolo di risposta! Invialo a redazione@ilbosone.com seguendo le istruzioni riportate nella pagina Collabora.[/vc_message]

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.
Back to top button