Videogiochi e Gaming

Sony Play at home: 9 giochi per PS4/PS5 scaricabili gratuitamente dallo Store PSN

Siete pronti per una bella sorpresa marchiata Sony? Se avete voglia di godervi un buon gioco indie o VR, dal 26 marzo fino al 22 aprile alle 23:59 PT, i seguenti giochi saranno disponibili per il download gratuito dal PlayStation Store, tramite ‘Play at Home’.

Il programma Play at Home 2021 di Sony ha infatti appena rilasciato un nuovo lotto di 9 giochi gratuiti per PS4/PS5 che chiunque può scaricare dato che non è richiesto alcun abbonamento a PlayStation Plus.

Sulla pagina ufficiale PS si legge: ‘In tutto il mondo le persone continuano a fare la cosa giusta restando a casa per mantenersi al sicuro e così Play at Home ritorna con una selezione gratuita di giochi incredibili e molto altro ancora, in arrivo nei prossimi mesi’. E più nello specifico: ‘Come parte della nostra campagna Play at Home, puoi scaricare questi giochi senza costi aggiuntivi. Scarica dal 26 marzo alle 04:00 CET al 23 aprile 05:00 CEST’.
I giochi attualmente scaricabili gratuitamente sono:
ASTRO BOT Rescue Mission (VR), Subnautica, ABZÛ, Enter the Gungeon, Moss (VR), Paper Beast (VR), Rez Infinite (VR), The Witness, Thumper (VR).

Sony Play at home: 9 giochi per PS4/PS5 scaricabili gratuitamente dallo Store PSN

L’elenco sopra riportato di giochi gratuiti per PS4 offre una buona dose di varietà, sia che stiate cercando un puzzle game mentalmente impegnativo (The Witness) o qualcosa che ti spaventi senza un motivo apparente (Subnautica è stato definito ‘un must-play per il 2018’ ma va anche detto che è davvero un incubo).

Come, non volete essere scioccati o terrorizzati? Allora per voi c’è anche Rez Infinite, lo sparatutto su rotaie psichedelico, oppure ABZÛ, un’avventura molto più meditativa nelle profondità marine, o ancora Enter the Gungeon, un dungeon crawler molto action con tanto di ‘bullet hell’ dall’impostazione tipo quella dei roguelike ed un vero e proprio arsenale da far impallidire pure Punisher. Anche Moss è un affascinante gioco VR che pare non far venire le vertigini al contrario di molti altri giochi VR.

Insomma, sembra davvero che ce ne siano per tutti i gusti di questi giochi gratuiti; non è richiesto nessun abbonamento, i giocatori di PS4 e PS5 possono scaricare uno qualsiasi dei giochi in questione e passare fin da subito un po’ di tempo nerdando: cosa c’è di meglio? Meglio approfittarne finché si può.

Leggi anche:
Playstation compie 25 anni: qualche aneddoto per festeggiare
Sony brevetta l’IA che scrive le OST videoludiche in base alle tue emozioni

Back to top button