Cinema, Film e Serie Tv

Songbird: è stato pubblicato il primo trailer del film sulla pandemia di Michael Bay

Ricordate Songbird, il film sulla pandemia che Michael Bay ha detto di voler produrre? Sembra che i lavori siano andati avanti rispetto alle ultime notizie che vi abbiamo dato, tanto da farci arrivare un trailer lungo oltre due minuti, che ci fornisce inoltre nuove informazioni sulla trama del lungometraggio.

Il trailer del film diretto da Adam Maso ci mostra i protagonisti, un uomo ed una donna che, pur innamorati, non sembrano potersi incontrare per via delle misure restrittive dovute al virus.

Il futuro del Coronavirus secondo Michael Bay in Songbird

Il trailer ci spiega alcuni elementi dell’ambientazione: siamo in america, 4 anni dopo lo scoppio della pandemia, e le mutazioni del virus lo hanno portato a divenire sempre più forte. Quello che ora viene chiamato COVID-23, un virus che sembra riuscire ad intaccare le funzioni cerebrali degli infetti, ha costretto il mondo intero a quelli che sono ormai quattro anni di lockdown. Gli americani infatti vengono portati via dalle proprie case da un governo oppressivo e fortemente militarizzato, e costretti a vivere nelle Q-Zones, dei veri e propri campi di quarantena dai quali non è possibile fuggire.

In questa vera e propria distopia scopriamo che esistono persone immuni al virus, come il protagonista Nico (KJ Apa), un corriere che sembra aver perso tutto tranne il suo amore per Sara (Sofia Carson) e la speranza di poter, un giorno, starle nuovamente vicino. Sara è infatti costretta in una quarantena nella sua casa di Los Angeles per la quale non può lasciare la propria abitazione ed avere contatto fisico con nessuno, e quando è sospettata di essere infetta è quello che sembra essere il proprietario del suo appartamento a condurre le forze di polizia alla sua porta.

Nico vuole salvarla dal terribile fato che la attende ed evitarle la prigionia, se non la morte… Ma riuscirà a trovare una soluzione?

Leggi anche:
Peter Dinklage e Jason Momoa di nuovo insieme per un geniale film sui vampiri

Back to top button