Scienza

Un software è in grado di simulare con precisione la caduta di un asteroide sulle nostre città

Ricordate il gioco Plague Inc.? Da molti criticato nel periodo della pandemia, l’obbiettivo era quello di creare un virus, spargerlo ovunque nel mondo e scatenare una (nuova) Apocalisse. Possiamo farlo di nuovo ma con una modalità differente, ovvero lanciando un asteroide ovunque vogliamo. Il tutto, simulando tutte le conseguenze come ustioni di primo, secondo e terzo grado sulle vittime, crateri, terremoti e tutto ciò che vi può venire in mente con una caduta di un meteorite.

Ho simulato la caduto di un asteroide di 530 m di diametro sulla mia città

Abbiamo fatto tutto questo utilizzando una web app chiamata banalmente Asteroid Launcher. Come suggerisce il nome, questa simula la caduta di un asteroide su un luogo a nostra scelta. La cosa interessante però è che noi possiamo letteralmente personalizzare il meteorite in picchiata. Nello specifico possiamo scegliere:

  • il tipo di asteroide: le scelte sono molte e vanno dalla pietra all’oro, da una cometa a un asteroide di ferro;
  • diametro dell’asteroide: grazie ad un selettore potremo scegliere un diametro da 1 m a 1.5 km;
  • angolo di impatto: come sopra, possiamo andare da un minimo di 5° ad un massimo di 90° (piuttosto inverosimile).
simulazione asteroide roma

Abitando a Roma, ho simulato la caduta di un meteorite proprio al centro della Città Eterna. Il risultato è stato catastrofico:

  • il cratere che si è formato è di 6.5 km di diametro;
  • 177.405 persone sono state letteralmente vaporizzate all’interno del cratere mentre 2.730.396 persone sono morte a seguito della formazione della palla di fuoco. Tra queste, 455.650 persone hanno ricevuto ustioni di 3° grado nell’orlo più esterno;
  • l’impatto ha scatenato un’energia equivalente a un’esplosione 55 gigatoni, a sua volta equivalente all’energia consumata in un anno nel mondo;
  • nell’arco di 222 km dal punto d’impatto, qualsiasi edificio ha collassato.

La cosa che mi ha stupido però è stato il grado di magnitudo del terremoto provocato: solamente 7.6 gradi sulla scala Richter, che a sua volta avrebbe propagato scosse fino a 336 km di distanza dall’epicentro.

C’è da dire che questo programma è fatto veramente in maniera eccellente poiché si rifà a dati ufficiali riportati sulle ricerche del Dr. Gareth Collins e Dr. Clemens Rumpf (1, 2, 3, 4, 5).

Leggi anche:
La NASA fa schiantare una navicella spaziale contro un asteroide: ecco perché
Psyche 16: l’asteroide che potrebbe rendere miliardaria ogni persona sulla Terra
Una palla di fuoco verde viene rilevata e poi catturata nei cieli del Canada grazie alla tecnologia di monitoraggio degli asteroidi

Back to top button