Internet e Dintorni

Slot machine gratis, uno dei trend topic dell’ultimo anno tra i gamers

Quando si parla di gioco legale, in Italia, si parla di una delle industrie più floride del Paese, capace da sola, nello scorso anno, di finanziare misure come il Reddito di Cittadinanza e Quota 100. Ma si parla anche di un settore vessato da tagli, normative spesso stringenti, aumenti di tassazione. E, allo stesso tempo, di un passatempo per la maggior parte degli italiani che, negli ultimi anni, hanno eletto le slot machine come vero e proprio punto fisso della loro attività ludica.

Slot machine gratis, l’andamento dell’ultimo anno

La parola slot machine gratis è una delle più ricercate sui motori nel nostro Paese, per un totale di 40.5K. Gli analisti di Giochidislots, tramite una minuziosa elaborazione di dati, provenienti da fonti disparate, da Google Trend a SemRush, hanno pubblicato una analisi sull’andamento delle slot machine gratis in Italia. Il primo dato che salta all’occhio indica una flessione evidente, di circa il 21% in dodici mesi soltanto. Un calo, dunque, finanche vistoso, riconducibile a due ragioni. La prima, e più evidente, riguarda il Decreto Dignità, misura di contrasto al gioco introdotta dal precedente esecutivo e contenente il perentorio e totale blocco di pubblicità, diretta o indiretta.

Nei primi messi dell’anno scorso, infatti, il Decreto è stato cercato e ricercato, avendo generato una vera e propria fobia. Una fobia poi scemata nel tempo, quando poi la normativa è entrata nella quotidianità e di conseguenza nella routine della vita di tutti i giorni. L’altro tassello invece è rappresentato dalle slot machine a pagamento, che hanno catalizzato l’attenzione degli utenti crescendo sempre più e diventando vero punto di riferimento per i giocatori online italiani.

L’illegale fa la sua parte

Chiaramente in questa flessione, con conseguente “passaggio di consegne” a favore delle slot machine a pagamento, fa rumore anche la filiera illegale, un business da venti miliardi di euro, secondo recenti stime della Guardia di Finanza. Google, in contrasto al gioco illegale, ha apportato una serie di misure, atte a contrastare quanti, nelle ricerche, fossero siti di affiliazione o totalmente illegali. Situazione non insolita se si cerca in rete la keyword casinò online. Si tratta di un naturale pericolo per milioni di utenti, dal momento che gran parte di questi siti non ha alcuno strumento di prevenzione né rispetta alcun protocollo riconducibile al Gioco Responsabile.

Vere e proprie trappole che spesso hanno catturato utenti ignari di un pericolo ben più grande. Ha fatto molto discutere, a questo proposito, il caso “GamStop”, che in UK ha costretto governo, istituzioni e enti regolatori ad intraprendere una serie di azioni contro Google, a tutela dei consumatori e degli utenti dirottati da agenzie di pubblicità su siti anti-normativa nel Regno Unito.

Slot Machine Gratis regione per regione

Nonostante tutto in Italia l’interesse per le slot machine gratis persiste ed è interessante notare la distribuzione geografica della ricerca che, per regione, vede dominare la Liguria, dove la parola ha una frequenza pari al 100%, il massimo. Il Friuli-Venezia Giulia (90%), l’Abruzzo (83%), la Calabria (77%) e l’Emilia-Romagna (72%). Seguono Sicilia (71%), Veneto (66%), Campania (63%), Marche (60%) e Puglia (58%).Piemonte (55%), Lombardia (53%), Lazio (42%), Sardegna (40%) e Toscana (34%) sono le 15 regioni in cui la keyword ha trovato maggior fortuna.

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close