Consigli per Gli Acquisti

Sei sicuro di avere proprio tutto in casa? Ecco cosa non deve mancare

Ci sono cose che in una casa non possono mancare. Quante volte ci è capitato di entrare in un negozio e vedere qualcosa che non ci serve o che non ha alcuna presunta utilità per noi e desiderare di acquistarlo lo stesso? Inutile sì, ma proprio per questo deve essere assolutamente nostro!

Avere qualcosa di buffo in casa mette sempre il buon umore anche a eventuali ospiti, ma come in tutte le cose è importante non strafare e riempire la casa di oggetti che non ci servono. In commercio ci sono davvero tantissimi articoli e complementi d’arredo che danno quel tocco in più alla propria casa, molti dei quali si possono personalizzare a piacimento con una frase divertente pensata da voi oppure con un disegno o una vignetta.

Vediamo qualche esempio da cui prendere spunto!

Tappeti e zerbini divertenti

Tra le tante cose che in una casa non possono assolutamente mancare c’è il tappetto d’ingresso o più comunemente, lo zerbino. Sia da interno che per esterno, troviamo tantissimi modelli e stampe molto simpatiche che strappano un sorriso anche agli ospiti.

zerbino

I zerbini personalizzati su misura sono un ottimo complemento d’arredo da posizionare ovunque si voglia. Soprattutto, si tratta di un’idea carina e originale anche da regalare. La scelta è totalmente personale anche sul tipo di materiale da utilizzare e in base a dove viene posizionato: ad esempio, se per uso esterno è meglio optare per uno zerbino in plastica, PVC o in gomma che resistono a fattori ambientali come i raggi UV o la pioggia, se invece si trova in un posto riparato dalle intemperie si può pensare a uno zerbino in fibra di cocco.

Appendiabiti unici e simpatici

Anche qui abbiamo una vastissima gamma di appendiabiti ma ultimamente vanno di moda gli appendini in resina resistente a forma di omino o coda di animale. Semplici ma simpatici e colorati da poter usare a un ingresso o nella camera personale; inoltre, sono molto apprezzati dai bambini e troviamo in commercio modelli e personaggi di ogni tipo.

Sono un ottimo elemento se si ha poco spazio a disposizione in casa e soprattutto strappano un sorriso a chiunque si imbatta in essi.

Il fuming mum

Sicuramente lo avrete già visto in giro o magari una pubblicità, ma il fuming mum è tra gli oggetti più acquistati sul mercato non tanto per la sua utilità ma per la simpatia dell’oggetto stesso.

Il fuming mum è un piccolo contenitore a forma di mamma (o comunque di casalinga) al cui interno si inserisce una miscela di acqua e aceto o succo di limone e serve a pulire piccoli elettrodomestici in quanto molto resistente alle alte temperature. Ad esempio, lo si più mettere nel microonde alla massima potenza per qualche minuto; il risultato è non solo il vostro elettrodomestico pulito ma una mamma furiosa con il fumo che esce dalla testa. Un oggettivo buffissimo!

I gadget per la cucina più buffi

I gadget per la cucina sono tra i più facili da reperire e i più buffi in assoluto. Se ne trovano davvero di ogni tipo e adorabili non tanto perchè utili (molti di questi in effetti non ci servono a molto) ma sono simpatici e d’effetto. Ad esempio, la coppia di fatto di macina spezie oppure il separa albumi dai tuorli a forma di uomo con il raffreddore (il tuorlo rimane all’interno mentre l’albume cola dal naso) o ancora l’infusore in silicone per tè e tisane a forma di animale (ma ci sono davvero tantissime forme simpatiche).

Leggi anche:
Idee regalo per ragazzi nerd: qualche consiglio
Un Iron Man improvvisato sorvola l’aeroporto di Los Angeles con un Jetpack, l’FBI è sulle sue tracce
Fan ricrea l’ufficio Nintendo del XIX secolo per ospitare la sua collezione

Back to top button