Cinema, Film e Serie Tv

Scrubs: Zach Braff annuncia la possibilità di un film reunion

Ottime notizie per gli amanti delle avventure di J.D., Turk e tutti gli altri personaggi di Scrubs, sitcom tra le più amate dei primi anni duemila. Durante una puntata del podcast Fake Doctors, Real Friends, infatti, Zach Braff ha annunciato che esiste la concreta possibilità di realizzare una pellicola tratta dalla serie tv. La serie, terminata ormai da dieci anni, è sempre rimasta nel cuore dei fan, che sono impazziti di gioia all’idea del progetto.

Scrubs, il film reunion si farà?

Durante la quarantena, Zach Braff, interprete di J.D., e Donald Faison, Chris Turk in Scrubs, hanno inaugurato un podcast, in cui ripercorrere gli episodi e le vicende della serie.

I due attori, divenuti migliori amici anche nella vita reale proprio grazie al lavoro svolto fianco a fianco sul set, commentano le varie puntate, aggiungendo dettagli e aneddoti del dietro le quinte.

Proprio durante l’ultimo episodio di Fake Doctors, Real Friends, Zach Braff ha dichiarato che la Disney e Bill Lawrence, creatore della sitcom, potrebbero essere interessati alla realizzazione di un film di Scrubs. Riferendosi alla serie TV Psych, l’interprete di J.D. ha affermato:

Ne stiamo parlando perché per Psych, ad esempio, sono stati girati due film di successo. Sarebbe divertente. Penso che sarebbe divertente per noi fare qualcosa del genere. Dobbiamo solo convincere la Disney a partecipare e Bill Lawrence sarà coinvolto. Penso che accadrà; i fan sembrano davvero volere che accada.

scrubs
Turk e JD

In effetti, non è la prima volta che si parla di un progetto che veda la realizzazione di un film reunion di Scrubs.

In passato, infatti, Whoopi Goldberg aveva suggerito che portare la serie sul grande schermo sarebbe stata un’ottima idea.

Anche Donald Faison si era dichiarato curioso di sapere come se la stessero cavando J.D. e Turk dopo tutti questi anni, e alle prese con la paternità.

Lo stesso Lawrence, in un’intervista in occasione dell’ultima reunion del cast, aveva lasciato ai fan qualche speranza:

Farei qualsiasi cosa per lavorare insieme di nuovo non solo con questo gruppo, ma con l’intero staff. È stato il periodo più bello della mia vita. Ma a volte i reboot – non sempre – sembrano solo un’occasione per far soldi. Se mai dovessimo farlo, sarebbe un mini film, o qualcosa del genere. A me piacerebbe vedere dove si trovano tutti adesso, come vanno i loro matrimoni, ad esempio.

Insomma, non resta che attendere, o scegliere di passare all’azione a suon di hashtag, per chiedere il ritorno di Scrubs sul grande schermo.

Leggi anche:
Scrubs: il medico che ha ispirato il personaggio di JD è in prima linea contro il coronavirus

Back to top button