Cinema, Film e Serie Tv

School of Rock è disponibile su Netflix! Cinque motivi per cui è diventato un film di culto

School of Rock, uno dei film con protagonista Jack Black più amati dal pubblico, è da oggi disponibile su Netflix Italia! Noi vi proponiamo cinque ragioni che hanno reso questa commedia così famosa, e ci prepariamo ad un doveroso rewatch!

  • Per la fantastica colonna musicale

Oltre ad essere uno dei pochi film dove è presente una canzone dei Led Zeppelin (Immigrant Song), tutte le canzoni proposte fanno parte della storia del rock, da Touch Me dei The Doors a Edge of Seventeen di Stevie Nicks, passando dai Black Sabbath e anche da Jack Black stesso, che ha firmato Math is a Wonderful Thing. Ma la canzone più iconica del film è sicuramente It’s a Long Way to the Top, cover di uno dei singoli più famosi degli AC/DC.

jack black
  • Per il protagonista

Il ritratto che Jack Black offre di Dewey è un cult: chitarrista narcisista e squattrinato, farà di tutto per raggiungere i suoi scopi, anche se i suoi mezzi non sembreranno sempre leciti (o legali). Ma quello che rende Dewey veramente forte è il modo in cui incoraggia e sprona continuamente i suoi alunni perché essi seguano le loro reali vocazioni e possano sempre esprimere la loro creatività. Mentre i ragazzi crescono, forse è anche Dewey a crescere un po’ assieme a loro, trovando nell’insegnamento la sua vera maturità, senza però rinunciare mai al suo stile e alla sua personalità.

  • Per gli ottimi insegnamenti

Come abbiamo già scritto, Dewey non ci pensa due volte a consolare e aiutare i suoi giovani alunni. Si assicura che nessuno di loro rimanga indietro o venga escluso, e offre a tutti il suo supporto e il suo aiuto affinché abbiano successo sia come band che come individui. È sempre bellissima la scena in cui cerca di aiutare una ragazza che si sente insicura a salire sul palco a causa del suo fisico, spiegandole che anche un’artista immensa come Aretha Franklin aveva una stazza considerevole, e che non c’è niente che non vada nel suo corpo. Dewey cerca di spiegare ai ragazzi che essere rock è cool, e che essere cool vuol dire rispettare gli altri, essere inclusivi e non mollare mai.

school of rock netflix
  • Perché è un film genuino

Senza avere troppe pretese, School of Rock raggiunge egregiamente il suo obiettivo principale: intrattenere. È una commedia carina, piacevole, che fa ridere senza scadere in momenti o ritmi imbarazzanti, e c’è Jack Black al massimo della sua potenza, sia come comico che come musicista. Sono tutti elementi che non fanno di questo film un capolavoro, ma lo rendono comunque geniale e adatto a tutti, dai teenager agli adulti più nostalgici dei loro anni ribelli. A distanza di anni, rimane una commedia divertente e riuscitissima, sia che la si guardi per la prima o per l’ennesima volta.

  • Perché ci sprona a vivere i nostri sogni fino in fondo

Dewey ci insegna una cosa che forse diamo per scontata, ma che in realtà è estremamente importante: per essere hardcore, non occorre vivere hardcore. Il rock è un modo di essere che non deve per forza significare uno stile di vita negativo o distruttivo, anzi. Un rocker può vivere anche una tranquilla vita da insegnante ed essere il più cool della città, perché la vera essenza della musica sta nel modo in cui esprimiamo la nostra creatività e unicità, mettendo al primo posto i nostri sogni ma senza mai rinunciare ai valori che rendono la vita appagante. Il rock è inclusione, accettazione, coraggio, e non deve per forza significare vita sregolata e successo. Una volta che avremo capito quale è la direzione che più ci renderà felici, allora avremo compreso la vera essenza del rock!

Leggi anche: The Midnight Gospel: su Netflix arriva la multidimensionalità

Necronomidoll

Divoratrice compulsiva di libri, scrittrice in erba, Maladaptive Daydreamer. Innamorata da sempre di Samwise Gamgee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close