Fumetti, Comics e Manga

San Fili è lo scenario di Nemesis, lo “spettrale” fumetto ispirato ai racconti popolari

San Fili, comune alle porte di Cosenza, è noto ai racconti popolari per la sua tradizione magica che ne fa il “paese della magare”, come poche altre località italiane ospitanti leggende stregonesche e simili come, per fare un esempio, Benevento.fumetto nemesis ambientato a san fili

San Fili ha però una caratteristica aggiuntiva: da circa un secolo e mezzo è infestato da uno spettro chiamato la Fantastica, le cui continue apparizioni, ancora oggi, spaventano a morte i suoi abitanti.

La location, dunque, si presta all’ambientazione dello spettrale scenario di Nemesis, fumetto ispirato dai racconti popolari che aleggiano attorno a San Fili.

Partorito dalla mente e dalla matita di Davide Rende, viene realizzato in collaborazione con Antonio Malfitano, sceneggiatore della storia.

fumetto nemesis ambientato a san filiNemesis è edito da Armaz Imago di Armando Mazzulla e narra le vicende dell’antropologo Tacito Germano e delle sue disavventure all’interno del borgo invaso da misteriose presenze.

fumetto nemesis ambientato a san filiTacito, dopo aver tenuto un convegno all’Università della Calabria, a causa di un incidente è costretto a sostare nel paese infestato, dove si scontrerà con mostri di vario tipo, strani e stravaganti autoctoni, creature soprannaturali tra cui la Fantastica. Riuscirà a sfuggire incolume al micromondo sanfilese?fumetto nemesis ambientato a san fili

Nemesis è un fumetto diviso in cinque capitoli. Il primo numero è stato appena pubblicato. Maggiori informazioni si possono ottenere visitando la pagina Facebook del fumetto.
Nemesis sarà presente al prossimo Cosenza Comics and Games (19-21 Maggio).fumetto nemesis ambientato a san fili

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close