Informazione

Sai gestire le tue emozioni? Quando chiedere aiuto e perchè

Capita di passare un momento difficile e di aver la necessità di far uscire ciò che ci disturba. Si pensa che parlarne e sfogarsi con le persone più vicine – come amici o familiari – possa in qualche modo aiutarci a vedere la situazione in modo diverso ma a volte, può non essere sufficiente.

E’ in situazioni come queste che si pensa alla possibilità di rivolgersi a un professionista come uno psicologo o uno psicoterapeuta, il cui lavoro consiste nel guidare in un percorso che ci aiuta a comprendere le nostre emozioni e ciò che ci turba.

Chi vive nelle grandi città ed è sottoposto a determinati stress quotidiani, potrebbe accusare maggiormente l’urgenza di parlare con qualcuno e non è difficile trovare uno psicoterapeuta a Firenze, Milano o comunque, in grandi centri abitati. Il consiglio, dunque, è quello di cercare in base anche alla propria posizione, per iniziare il prima possibile un percorso di riequilibrio, ma che si configuri anche come un assistenza di persona, in modo che sia il più efficace possibile. Vediamo ora quali sono i vantaggi di iniziare una tale esperienza.

Perchè rivolgersi a uno psicoterapeuta

La prima domanda che ci si pone è “perchè dovrei rivolgermi a uno psicoterapeuta?”. Erroneamente, queste figure sono soggette a pregiudizi come anche coloro che ci si rivolgono.

Gli psicoterapeuti aiutano i pazienti a capire le proprie emozioni e i propri problemi attraverso il dialogo.

Tutti, infatti, possono rivolgersi a una tale figura e i motivi possono essere vari e troppo spesso sottovalutati. Comprendere se stessi e i rapporti con il mondo che ci circonda, un cambio di abitudini, di umore, paure e ansie. Tutti questi appaiono innocui ma possono nascondere di più, quindi affrontarli è sicuramente un passo avanti nella loro risoluzione verso una vita più serena e consapevole.

I benefici di rivolgersi a una figura professionale

Molto spesso, la causa principale del malessere è lo stress; soprattutto nelle grandi città, i livelli di stress sono maggiori ed è la principale causa di problemi a lavoro, in famiglia e nei rapporti sia intra – che extra – personali in generale.

L’abilità dello psicoterapeuta è proprio quella di instaurare un rapporto di fiducia con il paziente, così che esso si possa sentire in un ambiente protetto dove esprimersi senza limiti.

Una volta raggiunto questo livello di sicurezza, i benefici che è in grado di dare anche solo una semplice chiacchierata con lo psicoterapeuta sono molti:

  • comprendere se stessi;
  • capire quali sono i motivi di fondo che causano la sensazione di malessere;
  • metodi per gestire le proprie emozioni e sensazioni;
  • aiuta a interagire con se stessi e gli altri;
  • aiuta ad affrontare le proprie paure.

Back to top button