Tecnologia

RokBlock: il giradischi a portata di mano che ‘gira sui dischi’ (VIDEO)

‘Cos’è il vinile se non l’oggetto perfetto per riprodurre musica?’ queste le parole di Logan Riley, fondatore della Pink Donut, una sorta di ‘fabbrica delle idee’ con sede a San Francisco dalla quale è uscito il progetto dell’innovativo RokBlock: un piccolo mattoncino di legno alto cinque centimetri e lungo dieci in grado di riprodurre automaticamente musica semplicemente appoggiandolo sul vinile (che sia LP o 45 giri) ed alzando la levetta o collegandolo via bluetooth alle casse per un sound più corposo e restando a guardare mentre si muove da solo sulla sua superficie.

Cos’è RokBlock

Realizzato con bambù e un sacco di chicche tecnologiche all’interno, RokBlok si ti farà compagnia per un massimo di 4 ore di riproduzione con la sua batteria ricaricabile e fino ad una distanza massima di 9 metri.

Con una brillante campagna di crowdfunding iniziata nel 2016 dalla Pink Donut e durata circa un anno, nella quale sono stati raccolti 351.816 dollari su un obiettivo di 50.000 dollari, oggi possiamo goderci il sound più ‘puro’ e classico senza bisogno di ingombranti giradischi.

La differenza con le varie piattaforme streaming come Spotify è evidente, nonostante l’innegabile comodità di trasporto di queste ultime, ma per tutti gli appassionati e collezionisti, questa potrebbe essere l’innovazione che gli permetterà di avere la loro passione a portata di mano e di poterne godere ovunque. Del resto, attualmente RokBlok è il giradischi wireless più piccolo del mondo.

Se vi chiedete quale sia il prezzo di questa meraviglia, vi possiamo dire che RokBlok è in vendita al dettaglio a 99,99 dollari, ad oggi scontato di 10 dollari, il che porta il prezzo a soli 89,99 dollari.

TechCrunch ha detto che questo RockBlock ‘è carinissimo, incredibilmente intelligente e completamente assurdo’ mentre Business Insider dice che ‘riprodurre il tuo vinile preferito non è mai stato più semplice’. E voi cosa ne pensate?

Leggi anche:
Musica 8D e Audio 8D: cosa è e cosa rappresenta questo nuovo trend virale (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close