Cinema, Film e Serie Tv

Robert Pattinson ha mentito a Christopher Nolan sulla sua audizione per Batman

Il regista Christopher Nolan ha ormai superato i tempi di Batman, ma l’ombra del Cavaliere Oscuro incombe sulla sua ultima produzione, Tenet, nelle fattezze di Robert Pattinson, uno dei protagonisti, che interpreterà anche Batman nell’imminente trilogia di Matt Reeves (Cloverfield). In un’intervista con The Irish Times, Pattinson ha ricordato di aver provato, e completamente fallito, nel nascondere la sua audizione per il ruolo del Batman a Nolan:

È divertente perché Chris è così riservato su tutto ciò che ha a che fare con i suoi film. E poi dovevo essere davvero riservato su Batman. Quindi ho dovuto mentire a Chris sul provino, ho detto che avevo un’emergenza in famiglia. E non appena ho detto che è un’emergenza familiare, ha detto: stai facendo il provino per Batman, vero?

Essendo uno dei più grandi registi di Hollywood, responsabile di aver reinventato la versione cinematografica del moderno Batman, Nolan è ben consapevole del lavoro dell’industria per trovare un nuovo Cavaliere Oscuro e degli attori che vengono testati per quel ruolo.

robert pattinson batman

Il duro lavoro di Robert Pattinson per il suo Batman

Dal momento che Tenet è il primo film d’azione-avventura che Pattinson abbia mai fatto, è stata un’esperienza utile per testare i suoi limiti fisici e capire fino a che punto poteva arrivare incarnando un supereroe. Il co-protagonista, John David Washinton, si è dimostrato di grande aiuto in tal senso.

Quando corro sullo schermo, generalmente sono in coppia con John David, un ex giocatore della NFL, quindi è stata la cosa più ingiusta al mondo. L’allenamento massimo che faccio la maggior parte del tempo è una passeggiata informale. John David può correre tutto il giorno. È stato un bene che fossi abbastanza in forma. Ma all’inizio c’erano giorni in cui non riuscivo nemmeno a camminare.

Un altro modo in cui Tenet ha aiutato Pattinson a prepararsi per Batman, e in particolare per gestire la Batmobile, è stato l’addestramento e il lavoro necessari per filmare un inseguimento acrobatico di Tenet:

C’è stata una scena in cui abbiamo percorso circa cinque miglia di un’autostrada in Estonia con centinaia di auto. John David si siede sul sedile del passeggero e Chris è come se semplicemente seguisse la camera car. Vacci piano la prima volta. John David si gira verso me e dice: sei davvero un bravo pilota o qualcosa del genere. Quindi io mi sto cagando sotto da una macchina all’altra a 80 miglia all’ora e Chris si comporta come se fosse tutto normale.

Scritto e diretto da Christopher Nolan, il cast di Tenet è composto da Robert Pattinson, John David Washinton, Elizabeth Debicki, Kenneth Branaugh, Dimple Kapadia, Martin Donovan, Aaron Taylor-Johnson e Michael Caine. Il film arriverà nelle sale di alcune città americane selezionate il 3 settembre.

Leggi anche:
Tenet: arriva il secondo trailer del film di Christopher Nolan (con qualche curiosità)
Tenet: Christopher Nolan fa esplodere un vero Boeing 747 al posto degli effetti speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button