Rick e Morty Stagione 8: sappiamo già qualcosa e ci basta (spoiler free)

Il finale della settima stagione di Rick e Morty ha segnato un punto di svolta per i protagonisti, introducendo un nuovo status quo che anticipa sviluppi intriganti. Dan Harmon, uno dei creatori della serie, ha recentemente fornito alcune anticipazioni sulla direzione che prenderà la stagione 8, suggerendo una sorta di rinascimento narrativo per il duo interdimensionale. Pronti a viaggiare con il nonno e il nipote?

Dan Harmon rivela: il destino di Rick e Morty si rinnova

La conclusione della settima stagione ha visto Rick e Morty affrontare e superare sfide che non solo hanno risolto alcune delle storyline più importanti della serie, ma hanno anche aperto la porta a nuove possibilità narrative. Senza fare spoiler: uno dei personaggi della serie animata ha raggiunto una nuova comprensione di sé mentre un altro ha raggiunto uno dei tanti obbiettivi.

Con queste premesse, la serie si appresta ad esplorare nuovi territori inaspettati con l’ottava stagione.

rick e morty con occhiali da sole stile man in black

In un’intervista concessa a Variety, Dan Harmon ha condiviso alcune riflessioni su questo punto di svolta, evidenziando come la conclusione di trame canoniche principali offra l’opportunità di introdurre nuovi concetti e di espandere ulteriormente l’universo di Rick e Morty. L’idea di una “rinascita“, così ha detto, è stata sottolineata da Harmon come un momento di rinnovamento creativo per la serie, che permetterà di esplorare nuove direzioni mantenendo il caratteristico equilibrio tra narrazione seriale e episodi autoconclusivi.

Harmon ha messo in luce l’intenzione di proseguire su questa doppia traccia, valorizzando la capacità della serie di generare “scintille casuali” che possono trasformarsi in importanti storyline serializzate, senza per questo abbandonare il piacere e la libertà offerti dagli episodi stand-alone. Questa strategia non solo arricchirà il tessuto narrativo di Rick e Morty, ma offrirà anche ai fan una varietà di contenuti che spaziano dal divertimento leggero a trame più complesse e coinvolgenti.

Insomma, lo show non cambierà se non per i contenuti ma la sostanza rimarrà quella, almeno fino a quando non uscirà Rick e Morty diretto da Zack Snyder.

Gianluca Cobucci

"Se c’è in giro una cosa più importante del mio IO, dimmelo che le sparo subito"
Pulsante per tornare all'inizio