Attualità

Ci ha lasciato il Principe Filippo: salutiamolo con alcuni fatti meno conosciuti sulla sua longeva vita

Il Principe Filippo, consorte della sovrana del Regno Unito, ci ha lasciati oggi dopo 99 anni di vita. Una delle figure più amate e apprezzate dai sudditi inglesi, il marito di Elisabetta ha vissuto un’esistenza interessante, più complicata di quanto ci si aspetterebbe da un membro della Royal Family, ed è stato protagonista di molti eventi straordinari (oltre che di moltissime gaffe…). Ecco a voi qualche fatto meno conosciuto sul Duca di Edinburgo!

È tutto greco per me!

Filippo non è così inglese come si pensa: nacque infatti in Grecia, e la sua famiglia era strettamente legata ai reali danesi ed ellenici. Da adolescente, il Re Giorgio V lo aiutò a trasferirsi in Inghilterra, dove studiò e si arruolò nella Marina Militare. Per poter sposare la Principessa Elisabetta, dovette rinunciare ad ogni pretesa di successione al trono danese e scegliere un cognome più inglese, ovvero Mountbatten. Filippo ha sempre e comunque dichiarato di sentirsi più danese che greco.

Studente modello

Filippo è stato descritto dai suoi professori del college come un allievo modello, molto intelligente e curioso, ed è stato spesso elogiato per il suo servizio in Marina. La sua rigida attitudine militaresca non andavano troppo a genio al suo futuro suocero, ma Filippo riuscì ugualmente a farsi accettare dalla Royal Family. Il suo talento come pilota è sempre stato leggendario, ed è stato anche il primo membro della famiglia reale a pilotare un elicottero!

Eterna love story

Il primo incontro tra Filippo ed Elisabetta è stato nel 1934, anche se ufficialmente i due non ebbero un appuntamento formale fino al 1939, quando presenziarono entrambi ad un evento della high society inglese a Dartmouth. Da quel momento, tra la giovane principessa e l’ufficiale di Marina cominciò un fitto scambio di lettere ed un lungo corteggiamento, che fu ufficializzato al compimento dei 21 anni di Elisabetta. Il matrimonio tra la Regina e il suo consorte è il più longevo della storia delle teste coronate, con ben 73 anni di vita insieme.

regina elisabetta principe filippo

Tutto in famiglia

Elisabetta e Filippo sono cugini di terzo grado. Non è mai stato raro che i membri delle famiglie reali si sposassero tra loro, ma nel caso di loro due è stato quasi inevitabile: entrambi sono infatti diretti discendenti dell’Imperatrice Vittoria del Regno Unito, detta anche la “Nonna d’Europa”, perché la sua discendenza ha dato vita a molte casate reali e si è sparsa per tutto il continente.

Amato…come un Dio

Una setta religiosa del villaggio Yaohnanen, nelle isole Vanuatu del Pacifico, venera il Principe Filippo come una divinità. Essi infatti sono convinti che il Duca sia la reincarnazione di uno spirito benigno delle montagne, che vaga il mondo alla ricerca di una sposa. Nella sua vita Filippo ha fatto spesso visita alle isole, dove è sempre stato accolto con calore e grande ospitalità.

Impegni reali

Il Principe è stato uno dei royals in assoluto più impegnati di tutti: fino al suo ritiro ufficiale dalla vita pubblica, nel 2017, ha partecipato ad oltre 5500 discorsi, circa 22mila eventi pubblici, e ha presidiato 700 organizzazioni benefiche ed umanitarie. Un impegno costante e volenteroso per la Firm (come è chiamata la famiglia reale inglese), che ne ha fatto uno dei suoi personaggi più amati e celebrati da sudditi e fan di tutto il mondo.

principe filippo

Prolifico autore

Oltre all’impegno come Principe consorte, Filippo è stato anche autore di diversi libri: ha firmato una raccolta dei suoi discorsi, ma anche molti volumi sull’ambiente, sulla Natura e sugli animali. Tutti i suoi scritti sono diventati bestseller, apprezzati sia dalla critica specializzata che dal grande pubblico.

Primati importanti

Filippo è stato il primo membro della Royal Family ad essere intervistato in televisione, dal programma della BBC Panorama, trasmesso il 29 Maggio del 1961. Il suo matrimonio con Elisabetta è stato seguito complessivamente da 200 milioni di sudditi, un record importantissimo se si considera che nel 1947 non esisteva la stessa copertura mediatica di oggi. Altri importanti traguardi? Filippo è stato il membro maschile della famiglia reale più longevo in assoluto, anche se è stato solo il quinto principe consorte della storia dell’Inghilterra!

The last but not the least…

Il fatto meno inglese di tutti? Il Principe ha dichiarato di preferire il caffè piuttosto che il tè.

Leggi anche:
La Regina Elisabetta morta per infarto? Bufale e reazioni del web
Royal Family: le regole più strane dei reali inglesi

Necronomidoll

Divoratrice compulsiva di libri, scrittrice in erba, maladaptive daydreamer. Il Culto Vive.
Back to top button