Videogiochi e Gaming

Presentazione PS5: i videogiochi che, forse, saranno svelati all’evento di febbraio

Date, dettagli, rumors e... Tanto Hype

Si fanno sempre più insistenti le voci sulla nuova console della Sony, la Playstation 5, molto attesa dai fan e con molti dettagli che sono usciti nelle ultime settimane, dalla presenza del disco SSD, alla potenza migliorata anche rispetto alla PS4 PRO. Non potrebbe essere altrimenti per una console che punterà, forse, alla risoluzione 8K, aprendosi a sfide grafiche sempre maggiori.

Detto questo, su Twitter, David Jaffe, il famoso autore di videogiochi, ha rivelato di credere che l’evento di rivelazione della PS5 sarà tra meno di quattro settimane. In altre parole, accadrà a febbraio, proprio come quello fatto per la PS4 nel 2013.

La rivelazione di PS5 è tra meno di 4 settimane. Sony sa che i giocatori più accaniti sono in attesa di ogni frammento di informazioni e sanno che solo perché MSFT domina la conversazione al momento, è una cosa facile da cambiare quando sono pronti a rivelare (supponendo che la rivelazione sia buona).

Tuttavia, lo sviluppatore ha chiarito di non avere alcuna informazione privilegiata e, anche se fosse stato, non lo avrebbe detto su Twitter. In altre parole, questo non è altro che la previsione di Jaffe basata sulla sua conoscenza del settore. C’è da dire che, quasi tutte le attuali speculazioni e rumor, indicano un evento di rivelazione a febbraio ma, per ora, la Sony non lo ha confermato

playstation 5

Eppure, un enorme leak proveniente da Reddit, è andato oltre, fino a svelare in una scaletta, tutti i giochi che saranno mostrati durante l’evento, il quale pare che sarà suddiviso in due parti distinte: la prima, dedicata all’annuncio e alla descrizione delle specifiche di PlayStation 5; mentre, la seconda, vedrà per protagonisti indiscussi i giochi che approderanno sul mercato nel periodo di lancio e nei mesi immediatamente successivi.

Senza tergiversare oltre, ecco, allora, la scaletta degli annunci dei giochi PS5 dell’evento a cui dovremmo assistere a febbraio:

  • Annuncio di Assassin’s Creed Kingdom da parte di Ubisoft, con un lungo gameplay di 10 minuti che mostrerà l’ambientazione nordica con riferimenti storici e mitologici;
  • Demon’s Souls Remastered, il nuovo gioco di Bluepoint: il filmato mostrerà un drago che vola tra le rovine di un’antica città e sputa fuoco su di un cavaliere che si ripara dietro al suo scudo;
  • Video reveal di Gran Turismo 7: il racing game di Polyphony Digital. Main sponsor del gioco saranno Lewis Hamilton e la Mercedes;
  • Annuncio di The Last of Us Factions per PS4, PS5 e PC. Sarà un titolo multiplayer con una struttura a mondo aperto simile a giochi come DayZ;
  • Activision svelerà Crash Bandicoot Worlds per PS4 e PS5. Sarà un gioco simile a Mario Galaxy e uscirà a fine 2020. Sempre da Activision arriverà anche l’annuncio del nuovo Call of Duty;
  • Mark Cerny confermerà la retrocompatibilità di PS5 con i giochi della ludoteca di PS4, PS3, PS2 e PS1, con quella per i titoli PS Vita e PSP prevista dopo il lancio. L’intero catalogo dei giochi PS4, PS2 e PS1 sarà retrocompatibile sin dall’uscita della console, mentre, per quanto riguarda i giochi PS3, la compatibilità sarà garantita da un supporto simile a quello garantito da Microsoft con i giochi Xbox 360 e Xbox su Xbox One.

Ovviamente, tutte queste sono solo delle indiscrezioni da “prendere con le pinze” e da considerare per quelle che sono: solo delle voci, basate su un rumor che potrebbe rivelarsi parzialmente o totalmente inesatto sulla Playstation 5. Non ci resta, quindi, che attendere con stoica pazienza e sperare in un ricco bottino che potrà rendere felici tutti noi, come dei bambini di fronte alle caramelle della Befana.

Fonte: Post Reddit

Paola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close