Scienza

Pelle d’oca: esistono persone che possono controllarla, lo afferma la scienza

Il corpo umano è una macchina perfetta dotato di capacità sorprendenti. Tra le altre abilità, è provvisto del sistema nervoso autonomo che si occupa di controllare le reazioni riflesse e le funzioni degli organi a riposo. Operazioni come la dilatazione delle pupille, la produzione di urina o quella di saliva, ad esempio, sono compito del sistema nervoso autonomo, così come la piloerezione, la così detta pelle d’oca. Tutte operazioni importanti che vengono prodotte autonomamente dal corpo senza il nostro diretto controllo o la nostra volontà. La pelle d’oca è la reazione del corpo umano sottoposto a particolari condizioni. Solitamente appare col freddo o a causa di forti emozioni, nel primo caso fornisce una protezione alle basse temperature, nel secondo caso aiuta a preparare l’organismo in situazioni di pericolo per reagire ad un improvviso sforzo.

Pelle d'oca: esistono persone che possono controllarla, lo afferma la scienza

Un super-potere: la pelle d’oca a comando

Ma esistono persone che possono controllare questo fenomeno provocandosi consapevolmente quei piccoli rilievi cutanei tipici della pelle d’oca che sono solitamente involontari. Secondo una stima circa una persona su 1500 ha la Piloerezione Generata Volontariamente (VGP). James Heathers, fisiologo della Northeastern University ha compiuto degli studi circa questo fenomeno specificando una differenza importante. Se, ad esempio, pensiamo alle unghie sulla lavagna e provochiamo la pelle d’oca, non si tratta di VGP. Chi ha questa capacità non deve pensare a niente.

VGP non ha componenti mentali o cognitive. La stragrande maggioranza delle persone che lo fanno seguono un percorso molto semplice. Molte volte si concentrano su un punto, dietro l’orecchio o sul collo o nella parte posteriore della testa,

ha dichiarato il fisiologo.

Heathers si è dichiarato molto entusiasta dei suoi studi “Il VGP non dovrebbe essere possibile. Non è così che funziona il sistema nervoso autonomo, per questa ragione si chiama autonomo, cioè senza pensarci su”. Chi ha la Piloerezione Generata Volontariamente parla di scintille che attraversano il corpo e che possono provocarsi con molta facilità più e più volte. Una caratteristica di queste persone è l’apertura mentale. Si tratta, infatti di persone più creative rispetto alla media, persone che preferiscono nuove esperienze e che sanno concentrarsi sulle proprie emozioni.

Back to top button