Natura e Ambiente

Tezenis lancia un nuovo progetto a sostegno delle api

Tezenis lancia il progetto  “Pollinate the Planet” avvalendosi della collaborazione con 3Bee, l’azienda agri-tech specializzata nello sviluppo di sistemi a supporto degli apicoltori.
Questo programma di monitoraggio e analisi dati permette la protezione della salute delle api, responsabili di oltre l’80% della catena alimentare e della preservazione della biodiversità e degli ecosistemi.

La campagna per la salvaguardia delle api

Come ormai tutti sapranno, l’azione di impollinazione svolta dalle api permette la riproduzione di moltissime piante.
Svolgono inoltre un ruolo attivo nel ripristino delle aree prossime alla desertificazione e nell’assorbimento diretto e indiretto dell’anidride carbonica. A causa dell’impatto dell’uomo sull’ambiente, negli ultimi 10 anni sono scomparsi circa 10 milioni di alveari e in soli 30 anni la popolazione mondiale delle api si è ridotta del 40%.

Tezenis lancia un nuovo progetto a sostegno delle api

A tal proposito in questi giorni il noto marchio di abbigliamento Tezenis ha lanciato una campagna a favore delle nostre piccole amiche. Con una spesa minima di 50 euro o con l’acquisto di un capo della collezione 3BEE realizzata con cotone organico, sarò possibile proteggere ben 100 api.
Negli store fisici e online Tezenis è  possibile acquistare intimo, t-shirt e pigiami sia da uomo che da donna tutti a tema api e tutti davvero carinissimi. Inoltre, nei flagship store del brand si potrà anche ricevere, a fronte di una spesa minima di 50 euro, un goloso vasetto di miele.

Come funziona il progetto

In collaborazione con 3Bee è stato installato l’esclusivo sistema Hive Tech per il monitoraggio e la diagnostica a distanza degli alveari. Ogni Alveare Tech Tezenis tutela 60 mila api e impollina 60 milioni di fiori, preservando la biodiversità delle zone circostanti ad esso.
L’obiettivo che Tezenis si propone, devolvendo gran parte del ricavato delle vendite al progetto, è quello di tutelare oltre 10 milioni di api. Sul suo sito si potrà seguire la crescita e lo sviluppo delle api in ogni momento.

Tezenis lancia un nuovo progetto a sostegno delle api

Il noto marchio di abbigliamento non è estraneo alle tematiche di sostenibilità.
Opera scelte coscienti per materiali e fibre e per il loro riutilizzo e si serve di carta riciclata per il packaging. Inoltre, la sua catena produttiva si basa su un minor consumo di acqua e una riduzione consistente di emissioni di CO2.

Non posso che augurarvi buono shopping: quando si dice unire l’utile al dilettevole!

Leggi anche:
Scoperte lumache di mare capaci di auto-decapitarsi e rigenerare i propri corpi
La Farfalla monarca in via di estinzione? Lo sarà presto, forse

Martina Grosso

Procrastinatrice professionista, suonatrice di ukulele con scarso successo, arrampicatrice acrofobica: eccomi! Mi chiamo Martina e mi nutro di libri, giochi di ruolo, film e Cuccioloni. Amo creare personaggi e farmi venire in mente idee irrealizzabili; odio non riuscire a realizzarle.
Back to top button