Humor e Varie

Nevica cacao in Svizzera: tutta colpa della fabbrica di cioccolato

Un evento piuttosto singolare è avvenuto lo scorso venerdì nella cittadina di Olten, tra Zurigo e Basilea, in Svizzera: i residenti si sono infatti accorti di un sottile strato di polvere marrone che scendeva come neve dal cielo. Ma nulla di preoccupante poiché non si trattava d’altro che di polvere di cacao. Sì, avete capito bene: in Svizzera, per qualche tempo, è ‘nevicato’ cacao, con probabile sommo divertimento di Willy Wonka in persona.

Ma non è da attribuire a lui questo strano ‘evento atmosferico’ e nemmeno alla ‘marmotta che confeziona la cioccolata’, bensì alla fabbrica Lindt & Sprüngli che si trova nelle vicinanze della cittadina e che, a causa di un temporaneo guasto all’impianto di ventilazione e di raffreddamento nello stabilimento dove appunto lavorano le fave di cacao (più precisamente di una linea per ‘granella di cacao‘ tostata), si è avuta una fuoriuscita di polvere del delizioso e tanto amato cioccolato fondente, che poi il vento ha disperso nelle aree limitrofe. Al bizzarro fenomeno ha contribuito poi il forte vento che ha disperso il cioccolato per tutta la città.

cacao

La nevicata di cacao fortunatamente non ha causato nessun inconveniente se non ricoprire completamente un’automobile (per la quale la Lindt prontamente si è già offerta di pagare le spese di pulizia) e qualche casa. Lindt rassicura dicendo che le polveri di cioccolata sono totalmente innocue per le persone e l’ambiente e che l’impianto è stato comunque riparato e la produzione della cioccolata non ha subito ritardi.

Lo stabilimento dove è accaduto il curioso fatto è uno dei più importanti della Lindt & Sprüngli. Ogni anno nella cittadina di Olten, situata tra Zurigo e Basilea, arrivano oltre 400 vagoni ferroviari carichi di fave di cacao che provengono, attraverso i Paesi Bassi, dalle coltivazioni di Africa occidentale e America Latina.

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene, anche se a molti di noi non sarebbe affatto dispiaciuto essere immersi per un po’ in un’atmosfera da ‘La fabbrica di cioccolato.

Leggi anche:
Taika Waititi dirigerà due serie animate per Netflix tratte da Charlie e la Fabbrica di Cioccolato
Curiosità che devi assolutamente conoscere sulla Civiltà Maya
Ridere per stare in salute: uno studio conferma i benefici della risata
Indice glicemico degli alimenti: Quali bisogna evitare e quali preferire per una corretta alimentazione?
Regali personalizzati: qualche idea per distinguervi con originalità

Back to top button