Cinema, Film e Serie Tv

Forse Mulan non sarà l’unico blockbuster a debuttare in streaming

Pare che Disney+ abbia intenzione di lanciare altri blockbuster attraverso loro servizio Premier Access. All’inizio di questo mese i gestori dei maggiori cinema di tutto il mondo sono rimasti scioccati nell’apprendere che la Disney avrebbe lanciato Mulan sul loro servizio di streaming Disney+. Gli abbonati pagheranno un extra di 29,99$ per avere accesso al film, mentre contestualmente apparirà in alcune sale oltreoceano. Alla domanda sulla possibilità che un film come Jungle Cruise o Black Widow del MCU salti le sale in favore di un debutto in streaming, la Disney aveva affermato che Mulan sarebbe stato un caso unico.

nuova vedova nera

Non solo Mulan, Disney Plus verso altre esclusive in streaming

Tuttavia, grazie ad alcuni nuove informazioni, sembra che Disney+ abbia intenzione di rendere disponibili altri titoli sul loro Premier Access. Queste informazioni provengono direttamente dal sito di assistenza Disney Plus, dove hanno confermato che i più grandi film finiranno sulla loro piattaforma. A quanto pare ‘Per ora abbiamo Mulan ma, col tempo, Premier Access sarà più aggiornato‘, dice un rappresentante della live chat. Il che potrebbe essere un modo per convincere gli abbonati a pagare 29,99$ in più per Mulan.

Le principali catene di cinema per gran parte sono ancora chiuse in tutto il Nord America. AMC ha annunciato l’intenzione di riaprire i battenti la prossima settimana per la prima volta da metà marzo. Stanno tentando di aprire 100 sale il 20 agosto con il biglietto a 15 centesimi. Questo è circa 1/3 dei loro cinema totali ma non è chiaro se le persone siano ancora disposte a sedersi in una sala chiusa con un gruppo di estranei.

La Disney ha speso molti soldi per il marketing di Mulan ed il conto sale ogni volta che il film viene ritardato. Lo stesso si può dire per Black Widow anche se molti sostengono che guadagnare pochi soldi sia meglio di niente, lasciando credere che l’uscita di Mulan su Disney+ sia un esperimento per tastare il terreno per il futuro. Nonostante questo, il film indipendente su Natasha Romanoff molto probabilmente dovrà attendere per uscire nei cinema quando sarà più sicuro.

Disney e Marvel Studios avrebbero dovuto lanciare anche Eternals a novembre. Mulan aiuterà sicuramente Disney+ nell’ambito dei contenuti originali, insieme ai titoli MCU The Falcon and the Winter Soldier e WandaVision che dovrebbero debuttare quest’anno. A seconda di come andranno i prossimi mesi, Disney e Marvel Studios potrebbero decidere di saltare i cinema e portare Black Widow direttamente in streaming.

Leggi anche:
Disney snobba il cinema, Mulan esce su Disney Plus e un esercente distrugge il poster nel suo cinema: la protesta
Disney Plus quasi gratis con un’app: ecco come fare per avere l’abbonamento a meno di 2 Euro al mese (LINK)
L’ultimo Blockbuster diventa un AirBNB per qualche notte di nostalgia… E Pigiama Party!
Dalle tv ai casinò, lo streaming e i suoi utilizzi “alternativi”
Cinema in crisi: è colpa nostra?

Back to top button