Cinema, Film e Serie Tv

Mission Impossible 7: un incendio causa due milioni di danni sul set (FOTO)

Parliamo di Mission Impossible 7, ma la missione impossibile sembra essere proprio realizzare il settimo film della saga, le cui riprese erano appena ricominciate dopo il forzato stop per il lockdown. Il problema è che dovranno fermarsi di nuovo a causa di un incendio che ha arrecato danni milionari al set.

Daily Mail riporta la notizia in un tweet, mostrando uno stunt motociclistico ed il fumo che è seguito quando qualcosa è andato storto durante l’atterraggio della vettura.

Cinque camion dei pompieri sono accorsi per domare le fiamme, ma il danno era ormai fatto ed oltre ad aver perso due milioni di dollari di attrezzatura Tom Cruise dovrà vedersela con un ritardo nella produzione.

Cos’è accaduto di preciso sul set di Mission Impossible 7

In una intervista al The Sun, una fonte ha dichiarato:

Preparare questa scena è stato una sfida ed è costato una fortuna, per non parlare delle settimane e settimane di lavoro che sono servite per la costruzione. Sfortunatamente, i calcoli non erano corretti. Il calore e la frizione degli pneumatici hanno fatto sì che la moto, quando è atterrats, ha causato scintille che hanno portato l’imbottitura cartonata a prendere fuoco. Per fortuna nessuno si è ferito, ma questo incidente è una vera catastrofe, oltre che estremamente costoso. Tom è molto frustrato. Nessuno vuole altri ritardi.

Alcune informazioni più specifiche: lo stunt aveva richiesto sei settimane di lavoro, e sembra che il problema sia stato dovuto a una interazione imprevista tra la moto e i cuscini preparati per l’atterraggio dello stuntman.

Questo imprevisto potrebbe portare a diversi problemi tra cui non solo il costo elevato, ma anche la necessità di ritardare nuovamente le riprese che erano appena ricominciate.

Il ritardo quanto impatto avrà sulla produzione? Riuscirà Universal a mantenere la promessa di far uscire Mission Impossible 7 ed 8 rispettivamente nel 2021 e 2022? 

Leggi anche:
Arrestato il fondatore dell’antivirus McAfee: indossava un tanga come mascherina
Killers of the Flower Moon: Scorsese inizierà le riprese del suo nuovo film nel 2021
George Lucas incontra Baby Yoda sul set di The Mandalorian

Back to top button