Videogiochi e Gaming

Ecco alcuni dei migliori videogiochi in arrivo a Febbraio (LISTA)

L’inizio del 2021 è stato per lo più privo di eventi nel mondo dei videogiochi se non per poche eccezioni.
Ma febbraio ha una lista enorme di giochi fantastici in arrivo! Ed ecco qua una alcuni dei più interessanti che presto arriveranno sugli scaffali (fisici o virtuali) degli store più popolari.

Destruction AllStars

In questo titolo sviluppato da Lucid Games per Playstation 5 troviamo gomme bruciate, veicoli schiacciati e distruzione di ogni tipo.

In Destruction AllStars avremo il controllo di una (delle tante) star di un destruction derby come non lo avete mai visto; qui, ci verrà chiesto di padroneggiare tempismo, tattiche e abilità per infliggere una quantità colossale di danni, distruzione e devastazione in vivaci arene sparse per il mondo.

Werewolf: The Apocalypse – Earthblood

Werewolf: The Apocalypse – Earthblood è un videogioco di ruolo d’azione sviluppato da Cyanide e pubblicato da Nacon. È basato sul gioco di ruolo di White Wolf Publishing, Werewolf: The Apocalypse, e fa parte della serie World of Darkness. Il gioco è previsto per il 4 febbraio 2021 per Windows, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X.

La storia segue Cahal, un lupo mannaro eco-terrorista che è stato bandito dalla sua tribù di lupi mannari e lotta contro la società Pentex a causa dell’inquinamento che porta nel mondo. Noi vestiremo i panni di Cahal e lo accompagneremo attraverso le aree nel nord-ovest dell’America per aiutarlo nella sua lotta.

Little Nightmares 2

Ci troviamo di fronte un videogioco horror che spazia nei generi dei rompicapo-azione-avventura, sequel diretto di un primo capitolo omonimo che ha conquistato la critica e i videogiocatori.

Sviluppato dalla Tarsier Studios e prodotto dalla Bandai Namco Entertainment, il titolo è stato annunciato al Gamescom 2019 e lo troviamo su console e pc. Controlleremo Mono, il nostro personaggio, che sarà accompagnato dalla protagonista del primo titolo, Six, in veste di NPC. Il gioco verrà pubblicato l’11 febbraio 2021 e tutti i fan del genere, non attendono altro che vederlo.

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury

Abbiamo già parlato del primo trailer di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury qui, e stiamo contando i giorni affinché venga rilasciato presto su Nintendo Switch.

Combattere un Bowser gigante e trovarsi su un’isola di gatti sembra davvero fantastico. Non ci resta che vivere questo fantastico titolo di Mario in un’avventura completamente nuova; prepariamoci a diventare dei giganti per affrontare il Bowser più cattivo di sempre.

Persona 5 Strikers

Persona 5 Strikers è un videogioco di ruolo hack ‘n slash sviluppato da Omega Force e P-Studio e fa parte del Brand “Persona”, famosissimo nel paese del Sol Levante. Il gioco è un crossover tra Dynasty Warriors di Koei Tecmo e Persona 5, prodotto da Atlus e pubblicato nel 2016, che ha permesso l’introduzione della saga al grande pubblico.

Il titolo è ambientato sei mesi dopo gli eventi dell’originale Persona 5 e segue Joker e il resto dei Phantom Thieves of Hearts mentre indagano su un serie di eventi misteriosi che coinvolgono persone in tutto il paese. È stato rilasciato in Giappone, per Nintendo Switch e PlayStation 4, nel febbraio 2020, ora è previsto per Microsoft Windows questo febbraio.

Bravely Default II

Bravely Default II è un videogioco di ruolo in prossima uscita su Nintendo Switch e sviluppato da Claytechwork.

La saga è stata pubblicato da Square Enix in Giappone, con Nintendo al capo della distribuzione in occidente; il primo capitolo della serie è stato rilasciato come esclusiva per Nintendo 3ds.

L’uscita mondiale è prevista per il 26 febbraio 2021 ma da ciò che vediamo, ovvero una grafica carina e nitida, nuovi eroi e un gameplay molto solido, possiamo aspettarci un’altra fantastica esperienza come è stato per il precedente capitolo.

Leggi anche:
Madre butta la collezione di videogiochi di suo figlio, valeva 500 mila dollari
Presentazione PS5: i videogiochi che, forse, saranno svelati all’evento di febbraio
Il 1998 dei Videogiochi: 20 anni di Metal Gear Solid e non solo

Back to top button