Cinema, Film e Serie Tv

Megan Fox ritorna sul grande schermo con Till Death, un’interessante thriller horror

C’è stato un periodo, una decina d’anni fa, durante il quale si parlava tantissimo di lei: occupava le copertine dei magazine importanti, era la più cercata dai fotografi ai party hollywoodiani e compariva spesso sia sul piccolo che sul grande schermo.
Megan Fox, origini irlandesi e francesi, originaria del Tennessee, al 1º posto delle donne più sexy del mondo secondo FHM per due anni consecutivi (2008 e 2009).
Seppur già all’attivo con varie produzioni, il suo vero lancio è con Transformers di Michael Bay nel 2007, a cui fanno seguito Jennifer’s Body e di nuovo Transformers – La Vendetta del Caduto (2009).
Nel 2014 è la volta di Tartarughe Ninja, per tornare con il seguito Tartarughe Ninja – Fuori dall’Ombra nel 2016.
Eppure qualche meccanismo deve essersi inceppato e Megan è sparita dalla circolazione: ormai da alcuni anni la splendida attrice classe 1986 si è decisamente allontanata dal cinema americano. Ma attenzione, perché per lei, il lancio di Till Death potrebbe rappresentare un “colpo di reni” con cui affermare che non è finita qui.

Perché Megan Fox è sparita? Un passo indietro

In un’intervista rilasciata dalla star l’anno scorso a Entertainment Tonight, finalmente spiega il vero motivo, dopo tanti gossip azzardati dai giornali: “Nel 2009, poco dopo l’uscita del film Jennifer’s Body, ho avuto un crollo psicologico”.

megan fox till death

Etichettata troppo spesso soltanto come bambola sexy, ipersessualizzata da buona parte di media e pubblico. Da aggiungere un periodo burrascoso con Steven Spielberg e Michael Bay (che aveva paragonato ad Hitler per i suoi modi sul set) che le aveva impedito di prender parte al terzo episodio di Transformers.

Ha tentato il ritorno con Tartarughe Ninja ma da allora, si è vista soltanto nelle stagioni 5 e 6 della serie TV New Girl nei panni della rappresentante farmaceutica Reagan.

Forse assisteremo al suo definitivo ritorno a breve, perché secondo quanto riporta Screen Daily, Megan Fox interpreterà Emma nell’horror Till Death, prodotto da Millennium Media.

Parliamo di Till Death

Scritto da Jason Carvey, co-prodotto dall’autore di Aquaman (recensione qui), David Leslie-Johnson McGoldrick, con S.K. Dale come regista, Till Death sarà un horror thriller in cui la sfortunata Emma, interpretata dalla Fox, viene ammanettata al marito defunto come parte di un disgustoso complotto di vendetta e deve sopravvivere a due assassini assoldati per finire il lavoro.

Le riprese inizieranno in questi giorni presso i Boyana Studios a Sofia, in Bulgaria.
Attendiamo i primi scatti rubati sul set o magari un bel trailer per capire qualcosa di più su questo promettente titolo, sperando che rappresenti un nuovo trampolino di lancio per Megan Fox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close