Cinema, Film e Serie Tv

Marvel Fase 4: Black Widow e gli altri film ufficialmente rimandati, ecco le date

Il Coronavirus continua a tenere rinchiusi dentro casa più della metà della popolazione del pianeta. I film della Marvel sono uno dei pochi passatempi su cui possiamo contare per affrontare la quarantena, e passare con spensieratezza qualche ora davanti alla tv. Eppure anche il cinema ha dovuto fare i conti con il temutissimo virus. Le sale cinematografiche di mezzo mondo hanno dovuto chiudere, con conseguente rinvio dei nuovi film attesi. La Disney, ovviamente si è adeguata, ed ha rivoluzionato il calendario del 2020. Vediamo insieme come si apprestano a cambiare le date della “Marvel Fase 4”.

Black Widow e la nuova “Marvel fase 4”

Ebbene, a farne le spese, è anche Black Widow, che vede nei panni della protagonista Scarlett Johansonn (che ultimamente ha rilasciato interessanti dichiarazioni sul film). Il nuovo film della Marvel sarebbe dovuto arrivare nella sale fra venti giorni esatti, ovvero il 24 aprile 2020. Ora la Disney ha annunciato ufficialmente di aver rinviato la data di uscita al 6 novembre prossimo, sperando che l’emergenza Covid-19 sia passata una volta per tutte.

La Marvel punta molto forte sul progetto, tanto che Black Widow dovrebbe essere il primo della fase 4. La pellicola narra le vicende di Natasha Romanoff, ed è la prima in cui il personaggio è la protagonista, dopo gli eventi che hanno concluso Captain America: Civil War.

fase 4 marvel

Gli altri film rinviati

Lo slittamento a novembre di Black Widow ha creato un’ovvio effetto domino nell’intera programmazione del 2020, la cosiddetta fase 4 per la Marvel. Ad esempio, proprio il 6 novembre, sarebbe dovuto uscire Eternals che è stato rinviato al 21 febbraio 2021. Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings e Doctor Strange in the Multiverse of Madness – 2021 sono previsti rispettivamente per il 5 novembre ed 7 maggio 2021.

Un altro appuntamento attesissimo dai fan è Thor: love and Thunder, che è slittato al 18 febbraio del 2022, e sarà seguito da Black Panther 2, il 6 maggio dello stesso anno.

Per i fan della Marvel, al momento l’ultima data da segnare in agenda è l’8 luglio 2022, per vedere la prima di Captain Marvel 2.

Insomma, il cinema rimane sicuramente un nostro alleato, in questo periodo di quarantena forzata, ma solo se amate rivedere i vecchi film. Per i nuovi c’è poco da fare, se non aspettare. Almeno fino a novembre per quanto riguarda la “Marvel fase 4”, salvo ulteriori rinvii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close