Fumetti, Comics e Manga

Marvel/Dc : Amalgam Comics tornerà a fine 2017

La Marvel nel 1996 decise di sfruttare il suo marchio e di unire il proprio brand a quello della casa editrice concorrente, DC comics.

Il loro progetto, di entrambe le case, era quello di far scontrare i propri personaggi di punta l’uno contro l’altro, in modo che il lettore da casa potesse decidere chi era il più forte tramite un voto (all’epoca  tramite un numero  a pagamento).

L’Amalgam Comics

MarvelQuello che i lettori non sapevano è che ambo gli Universi non avrebbero avuto vinti e sconfitti, ma si sarebbero fusi ( o “amalgamati”) sotto una nuova etichetta ovvero l’Amalgam Comics.

Per due mesi la Marvel e la DC pubblicarono i fumetti della casa editrice Amalgam Comics, trattandola come se fosse sempre esistita e dandole una storia fittizia che durava fin dalla Golden Age, con maxi-eventi e crossover come “Secret Crisis of the Infinity Hour” (un amalgama di Secret Wars, Crisis on Infinite Earths, Infinity Gauntlet e Zero Hour), tra cui una versione Amalgam della copertina di Crisis on Infinite Earths n. 7, dove Super-Soldato regge il corpo senza vita della sua spalla.

La saga si concluse con il ritorno alla normalità… fino ad oggi.

Amalgam Logo Transparent (1)
Nuovo logo dell’ Amalgam Comics

Notizia shock: l’ Universo Amalgam sta tornando con 11 nuove testate, un logo totalmente nuovo e un vero e proprio maxi evento che strizza l’occhio alla famosa saga Avengers Vs X-men.

Un reboot non da poco visto che sia l’Universo Marvel (tramite Secret Wars) sia l’Universo DC (dopo Flashpoint) hanno cercato di azzerare il più possibile le proprie storie, cercando di rendere più leggera la continuity e bandendo il più possibile le linee temporali alternative.

A differenza degli albi usciti nel 1996, sembra che ci sia invece un vero e proprio lavoro di marketing che sembra voler presentare un universo in espansione e duraturo piuttosto che un universo chiuso in 36 pagine. Inoltre, tocco di classe a mio avviso , quella scritta “returns in the summer of 2014” è uno splendido richiamo ai reboot delle corrispettive case editrici, per quanto usciranno nel 2017.

Non ci resta che attendere e sperare che non ci vogliano altri vent’anni per rivedere l’universo Amalgam.

Back to top button