Cinema, Film e Serie Tv

Knightfall: Mark Hamill passa con stile dalla spada laser a quella medievale

L’attore americano irriconoscibile nei panni di un veterano dell’Ordine del Tempio

La seconda stagione della serie di History, Knightfall, action drama storico sui cavalieri templari, è approdata da pochi giorni su Netflix. Nel cast dei nuovi episodi spicca Mark Hamill, famoso per essere l’interprete di Luke Skywalker nel franchise di Star Wars.
Il più discusso, ambiguo e pungente dei Jedi torna a vestire i panni di un cavaliere, un cavaliere templare per l’esattezza.

mark hamill knightfall

Mark Hamill e il suo personaggio in Knightfall

Hamill interpreta Talus, un veterano delle Crociate e confratello dell’Ordine, sopravvissuto a 10 anni di prigionia in Terra Santa. Ritornato in Francia, questi si unisce nuovamente ai Cavalieri del Tempio con l’incarico di addestrare i novizi. Dalle sue mani dovrà passare anche il protagonista Landry (Tom Cullen di Downtown Abbey), un tempo Cavaliere dell’Ordine a sua volta, che però deve ripetere l’addestramento per espiare le sue infrazioni al codice cavalleresco.

In questo breve trailer vediamo l’opinione del personaggio di Hamill, Talus, sulla redenzione del protagonista Landry (Tom Cullen)

I commenti dei fan

I fan di Star Wars hanno subito notato le somiglianze tra il nuovo personaggio Hamill e lo scorbutico maestro Skywalker della nuova trilogia, evidenziando anche come George Lucas abbia attinto a piene mani dalla storia (vera) dei Templari quando creava i Cavalieri Jedi di Star Wars. Tuttavia, secondo l’attore, questi punti di contatto tra i due personaggi sono solo apparenti:

George Lucas si è ispirato a moltissime cose, e tra queste c’erano indubbiamente gli ordini cavallereschi. Quando lessi il primo script di Star Wars, pensai oddio, questo è un western, è un film di guerra, ci sono i combattimenti di spada, come nei film di pirati. Sono tutti questi vecchi generi mescolati insieme fino a creare qualcosa di nuovo. Di certo si è ispirato al valore e agli ideali [cavallereschi] di fare la cosa giusta e di avere uno scopo superiore, su questo non c’è dubbio. Al di là di ciò, non vedo grandi somiglianze tra Luke e Talus

Così ha dichiarato Hamill in una recente intervista.

knightfall

La serie di History Knightfall segue le sanguinose vicende dei cavalieri templari francesi, uno degli ordini più potenti e ricchi del Medioevo, nell’ora che precede al loro massacro. History Channel ha rilasciato la seguente sinossi della trama:

Knightfall entra nella politica medievale e nella guerra dei Cavalieri Templari, l’ordine militare più potente, ricco e misterioso del Medioevo. La serie si addentra nel mondo clandestino di questa leggendaria fratellanza di monaci guerrieri per scoprire chi erano, come vivevano e per cosa morivano.
Con la storica e spietata caduta dell’Ordine Templare all’orizzonte, la seconda stagione si concentra su temi come il potere, la redenzione, la vendetta, il tradimento, la famiglia e, infine, una guerra epica tra Chiesa e stato.

Queste, invece, le dichiarazioni dell’emittente televisiva sul personaggio di Hamill:

Hamill si unisce al cast nei panni di Talus, un veterano dei Templari temprato dalla battaglia, con il compito di preparare la prossima generazione di uomini a indossare orgogliosamente la croce rossa sul petto e diventare “God’s executioner”

Nonostante sia stata accolta senza i noti clamori di altre produzioni, Knightfall sembra non temere confronto e con il rinforzo di un’artista come Mark Hamill, entra di diritto tra le sorprese via streaming più belle degli ultimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close